Il cibo, il gusto, il piacere… torna a Roma Erotic Lunch, il viaggio tra le gioie e le tentazioni, le passioni e la seduzione. Si chiude domenica 22 gennaio la sensuale trilogia dedicata alla scoperta del desiderio. Dopo “I cinque sensi” e “I frutti proibiti”, sarà ora “Afrodisia” a dominare con il suo potere il Teatro Arciliuto, nel cuore di Roma (piazza Montevecchio, 5 – Roma). Questo terzo appuntamento sarà dedicato al desiderio ed ai cibi che accendono i sensi. Il piacere, effimero e magnifico, agita le percezioni e anima le menti. Lasciarsi affascinare da un gioco misterioso, farsi trasportare, abbandonarsi. Erotic Lunch coinvolge e travolge, proponendo un’esperienza sensoriale che stuzzica l’immaginazione. Preziose pietanze, pregiati assaggi, golosi piaceri, eccitanti inganni gastronomici, in una cornice di imprevedibile eccitazione, verranno servite le indimenticabili portate di “Afrodisia”.
L’arte della seduzione si offre fondendo il teatro con la danza, burlesque con reading, per una performance attenta ai particolari, ai piccoli dettagli che trasformeranno il pranzo della domenica in un percorso esperienziale che, coinvolgendo i sensi, la mente e le emozioni, sarà dominato dall’eros. Afrodite stuzzica, stimola, provoca desiderio e curiosità erotica, e lo fa attraverso il cibo, ciò che nutre non solo il corpo, in cinque portate accompagnate da esibizioni ammalianti. Un pranzo – spettacolo con abbinamenti provocanti che vogliono trasmettere un senso di libertà. “ Gli eccessi, la lussuria, i vizi, anche legati al cibo – spiega la regista degli eventi Senith – richiamano immagini peccaminose e sensi di colpa. Ma come può esserci colpa nel benessere, nel piacere, nella profonda sensazione di libertà che si può provare vivendo appieno, affinando i sensi, gustando il piacere della tavola? Sarà proprio l’incontro tra il cibo di Afrodisia e le performance artistiche a mostrare l’essenza del godere a tavola esaltandone i sensi ”. La drammaturgia del gusto, curata in questo appuntamento da Gianfranco Catinella, incontra la drammaturgia teatrale, con gli artisti Black Angel, Daina, Dylan, Electra, Shimmering Ligth e Senith, per un banchetto che invita all’assaggio, ad assaporare con spregiudicatezza gli ingredienti proibiti, anzi… consigliati. Il contributo per il pranzo-spettacolo è di 55 euro, ma è ancora possibile usufruire di uno sconto del 10% per festeggiare il ritorno della trilogia di Erotic Lunch. E’ obbligatoria la prenotazione tramite contatto diretto al +39 3392285458 o online sul nuovo sito web www.eroticlunch.it

Di IN DIES