“Mialuis borse per le donne” a favore di Fondazione Paideia

Condividi

Mialuis per le donne. È questo il fil rouge che accomuna gli eventi del 2019 firmati da Mariaelena Mallone. Dopo il successo dell’happening di settembre, realizzato per sostenere Fondazione Medicina a Misura di Donna onlus, giovedì 5 dicembre la stilista accoglie le ospiti nel suo showroom torinese per il Christmas party in favore della Fondazione Paideia Onlus.

Durante la serata è possibile acquistare le borse a condizioni privilegiate e parte dell’importo versato è devoluto a favore del percorso Ugualmente Diversi”, promosso dalla Fondazione Paideia per esplorare le differenti modalità con cui mamme e papà di bambini con disabilità affrontano la quotidianità ed esprimono le proprie emozioni. In particolare la serata Mialuis per le donne sostiene il percorso di gruppo dedicato alle mamme: un ciclo di quattro incontri pensato per offrire uno spazio di condivisione e confronto tra donne, un’occasione per ritrovarsi e ripensarsi nei ruoli diversi da quello di mamma e per riscoprire l’importanza di momenti riservati a loro.

La palazzina del primo Novecento, situata ai piedi della collina dove un tempo sorgeva un panificio, fa da cornice alla serata che vanta due partner d’eccezione: Traiano Luce 73 e MARADEIBOSCHI. Forte dell’esperienza trentennale e del gusto che da sempre lo contraddistingue nel campo dell’illuminazione architetturale integrata, Traiano Luce 73 firma il lighting design della terrazza con un’installazione dal tema natalizio che introduce nel cuore dell’evento. MARADEIBOSCHI coccola invece le ospiti con un percorso di degustazione di cioccolato accompagnato da aneddoti, curiosità e bollicine. Durante l’incontro il brand – che è un network di studio e ricerca su gelato, caffè, cioccolato, arte contemporanea e design – fa vivere una parentesi esperienziale dove l’alta qualità delle materie selezionate si unisce alla minuziosa ricerca stilistica.

Mialuis ha scelto Traiano Luce 73 e Mara dei boschi per questo appuntamento natalizio dal sapore onirico e raffinato in cui sogno e realtà si uniscono all’insegna del bello e del design. Lo stesso design che si ritrova nelle borse Mialuis, opere Made in Italy uniche ed esclusive le cui tinte sono realizzate ad hoc da un maestro del colore che, per ogni collezione, studia una ricetta segreta. Le bags, che seguono un processo produttivo monitorato in ciascuna fase, portano ognuna un nome di donna o di uomo: un omaggio a persone che hanno saputo trasmettere alla designer un’emozione, un ricordo, un insegnamento. Allo stesso modo, tutte nascono da sensazioni e istanti vissuti che si traducono in disegni. Il risultato sono borse dalle linee inconfondibili, dai colori unici e dallo stile versatile che si declinano dall’alba al tramonto, prescindono dalla stagione e sono studiate per donne che amano la moda, la praticità e che fanno della qualità artigianale il tratto distintivo.

 

Eventi Macerata Marche News

Giorgio Panariello l’1 agosto a San Severino Marche

Condividi

CondividiDopo aver pubblicato, nel 2020, “Io sono mio fratello”, romanzo che ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e critica, in attesa di salire sui palchi di tutta Italia, il prossimo anno, con il nuovo spettacolo teatrale “La Favola Mia”, Giorgio Panariello torna protagonista nell’estate 2021 con “Story”, un lungo monologo dove il grande comico, […]

Leggi tutto
Cultura e Società Macerata Marche News Scienza e Tecnologia

Presentata la nuova web app turistica “Cuore di Marche”

Condividi

CondividiRendere visibile l’invisibile attraverso itinerari, escursioni e tour tra arte e cultura, cibo e vino, natura, sport, benessere ma anche spiritualità, lab creativi e shopping. Da queste premesse l’Unione Montana Potenza Esino Musone è partita per lanciare la nuova web app turistica “Cuore di Marche” che è stata presentata ufficialmente nel corso di un partecipatissimo […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Provincia di Macerata, no alla nuova cabina di Villa Potenza

Condividi

CondividiLa Provincia, a seguito dell’istruttoria eseguita dai propri competenti uffici sull’istanza dell’Enel per la costruzione e l’esercizio di una nuova cabina primaria nel Comune di Macerata, in località Villa Potenza, ha espresso il proprio parere di contrarietà all’esecuzione dell’opera sia nell’area individuata nel progetto che nel contesto territoriale circostante. Tale parere contrario si basa sul […]

Leggi tutto