A Roma torna il piacere dei sensi con la trilogia di Erotic Lunch

Torna a Roma l’appuntamento col desiderio sfrenato e la perdizione assoluta. Cibo e arte in un gioco lussurioso che regala un orgasmo dei sensi. Il 24 maggio, alle ore 20.30, al Rumah | Largo venue, “Afrodisia”, uno dei tre eventi della Trilogia di Erotic Lunch. Una serata in cui nulla sarà come sembra: pozioni magiche e incantesimi accompagnano cibi che stuzzicano il piacere per portare alla corruzione sensuale. L’Erotic Lunch, progetto artistico di Senith che ne cura anche la regia, intreccia una cena di cinque portate a performance d’arte, teatro, reading, clownerie, danza, burlesque, pittura: un’esperienza multi-sensoriale attenta ai particolari, perché sono i dettagli a regalare il piacere più estremo. Perché nessun cibo è afrodisiaco in sé, è il racconto che se ne fa a renderlo via maestra per un godimento totalizzante. Gli artisti Alice Moon, Dylan, Electra, Marlene T e Senith diventeranno guide speciali di un’esperienza che coinvolgerà la vista, il palato, il tatto in un turbinio di passione. I profumi e le parole saranno i condimenti speciali per un appagamento che lascerà stravolti e avvolti. La drammaturgia del gusto sarà curata dalla chef Elena Dal Forno, i cui piatti si trasformeranno negli elementi sopraffini per la soddisfazione massima di ogni più intimo desiderio.

Gli altri appuntamenti della Trilogia si terranno sempre al Rumah  il 28 giugno con “I Frutti del Peccato” e il 19 luglio con “I cinque sensi”.

Maxi installazioni fotografiche, performance di danza e una mostra con 15 scatti d’autore per combattere
L’autunno romano ha il profumo, i colori, i sapori di Erotic Lunch. Al Rumah |
Anche quest’anno la basilica di San Camillo celebra la solennità dei defunti con un REQUIEM