Greenpeace

Scienza e Tecnologia

Greenpeace, non sfruttare l’emergenza Covid-19 favorendo i produttori di plastica

«Sfruttare opportunisticamente la situazione emergenziale dovuta al Covid-19 per tutelare gli interessi industriali dei produttori di plastica usa e getta è inaccettabile, soprattutto considerando che i dispositivi medici sono esclusi dalla plastic tax». È quanto dichiara Giuseppe Ungherese, responsabile campagna inquinamento di Greenpeace, rispondendo a quanto dichiarato di recente anche da Unionplast, la federazione confindustriale delle […]

Leggi tutto