Archivi tag: food

Tra le 100 Storie d’Eccellenza Italiana 2023, anche Daniele Bartocci

In rampa di lancio la Nona Edizione del libro d’onore “100 Eccellenze Italiane“. C’è anche il giovane marchigiano Daniele Bartocci, pluripremiato professionista food e giornalista, giudice del talent-show King of Pizza su Sky.

Il meglio del mondo professionale ed economico in un volume di assoluto pregio, lanciato in distribuzione proprio in queste ore: il racconto completo di chi ha saputo trasformare lo straordinario in realtà consolidate.

Rde Casa Editrice (sotto la regia del noto Editore Riccardo Dell’Anna) ha annunciato in queste ore il lancio ufficiale del volume “100 Eccellenze Italiane“. Un’iniziativa prestigiosa che vanta numerosi patrocini tra cui quello della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La cerimonia ufficiale di premiazione delle eccellenze, tenutasi a Montecitorio (sede Camera Deputati), alla presenza del Vice Presidente Camera On. Giorgio Mulè, ha assegnato il riconoscimento ai 100 protagonisti della migliore Italia nelle rispettive categorie (food, sociale, cultura, spettacoli…).

Un libro che racchiude le storie di personalità di elevato profilo, importanti enti, manager, aziende e brand di successo, selezionate da un prestigioso Comitato d’Onore dell’Osservatorio Eccellenze Italiane. “Tutti loro, con il proprio agire quotidiano, si sono rivelati protagonisti di primo piano della vita del nostro paese”.

Tra i premiati ‘100 Eccellenze Italiane 2023’ vi sono Paolo Bonolis, Pino Insegno, il Dirigente della Nazionale Azzurra Gigi Buffon, Prof. Giorgio Calabrese.

Tra le 100 Storie d’Eccellenza Italiana 2023 spicca anche quella del marchigiano Daniele Bartocci , presente a Montecitorio e già vincitore di vari riconoscimenti di settore come Food and Travel Awards, Le Fonti Awards, Top10 BarAwards horeca e il 5 Stelle d’Oro Cucina Italiana..

Online, sul sito dell’iniziativa, è possibile sfogliare il libro (formato pdf) delle 100 Eccellenze Italiane 2023, distribuito in versione cartacea su tutto il territorio italiano nel 2024 (e in alcune rinomate strutture ricettive).

“Sono particolarmente felice di essere stato inserito tra le 100 Eccellenze Italiane. Senza dubbio uno stimolo per continuare a crescere umanamente e professionalmente”, così Daniele Bartocci sul palco della Sala Regina di Montecitorio durante la premiazione del 30 novembre scorso.

Al via a Zurigo l’ottava edizione di FOOD ZURICH

Al via tra pochi giorni a Zurigo l’ottava edizione di FOOD ZURICH! l’ormai classico appuntamento dedicato al gusto, ai prodotti, alle ricette e in generale a tutte le novità legate al settore dell’alimentazione. Dal 7 al 17 settembre, la città elvetica ritorna ad essere il principale hotspot culinario europeo, un luogo di ritrovo per intenditori, curiosi e famiglie. In questo 2023 il tema guida sarà “Culinary Future”, ovvero il futuro dell’alimentazione, un domani sicuramente complesso, ma reed pieno di possibili stimolanti e soluzioni innovative.

Cosa ci aspetta nell’ambito dell’alimentazione sostenibile? Questo definisce la vera sostenibilità e come avviene se si ottiene una salute ottimale attraverso l’alimentazione? Domande apparentemente semplici che ci si porrà durante l’evento ea cui si cercherà di dare risposte molteplici che saranno comunque tutte interessanti. I più di 160 eventi in città Durante gli undici giorni, caratterizzeranno l’ottava edizione di FOOD ZURICH! riempiendo di progetti gastronomici “visionari”, ambiziose start-up, soluzioni avveniristiche, contenuti, colori, sapori e profumi il centro della città.

Per discutere e dare delle risposte alle domande sul futuro dell’alimentazione, quest’anno gli eventi saranno organizzati prendendo in considerazione 10 diversi temi.

1. VEGETALE : oggi “vegetale” non significa più rinuncia e sostituzione, ma una cucina ottima, moderna, saporita, sostenibile e creativa.

2. RISPARMIO ALIMENTARE : circa un terzo del nostro cibo va perso o sprecato nel suo percorso dal campo al piatto. Foodsave è un movimento che mira a ridurre lo spreco alimentare e dare un contributo significativo al cambio di modo in cucina mangiamo e consideriamo.

3. NEW IDEA : il mondo si rivolge a Zurigo in attesa di innovazioni anche in ambito alimentare. Solo all’ETH (Politecnico di Zurigo) più di 65 team stanno studiando temi legati alla nutrizione. Creativo e pionieristico è ciò che rende Zurigo il posto ideale per trovare soluzioni per il futuro.

4.BIANCO : il bianco è molto di più di un colore, è una tela per la creatività, un punto di partenza e una fonte di ispirazione nella sua forma più pura. Il bianco attraversa il mondo culinario in molte sfaccettature, sia esso farina e burro, asparagi e cavolfiore, una tavola imbandita in bianco o vino bianco.

5.INNOVAZIONE : il panorama gastronomico è in continua evoluzione. Nuove tecniche e processi stanno cambiando il modo in cui mangiamo e gustiamo il cibo. Dai sostituti della carne di origine vegetale, al latte di alghe, ai nuovi metodi di lavorazione o confezionamento.

6.FUORI DALLA BOTTIGLIA : pensiero “fuori dalla bottiglia”! Bevande con poco o nessun alcol, succhi, liquidi fermentati o sidro, ispirano tutti coloro che vogliono evitare l’alcol. Ma non solo, sono in crescita e vermouth, gin, seltzer, vino naturale e cocktail. Per non parlare dei microbirrifici, acid birre e, infine, zia dà birraie.

7. NUOVA GENERAZIONE : il futuro appartiene a giovani chef locali e ai nuovi arrivi in ​​città, che presentano tecniche rivoluzionarie, vecchie ricette rivisitate, pop-up fantasiosi e nuovi concetti gastronomici, mostrando come e cosa mangeremo in futuro.

8. RADICALMENTE LOCALE : la globalizzazione ha portato con se una diversità spesso sconcertante, a volte travolgente e con essa lunghi percorsi di produzione ad alta intensità energetica. “Dalla fattoria alla tavola” o “radicalmente locale” sono i nomi delle salutari controtendenze che ci stanno riportando a noi stessi, alle nostre radici e ai tesori locali, verso la sostenibilità.

9.A CASA : sia per motivi economici o semplicemente per la voglia di stare davanti ai fornelli, mangiare a casa è diventato di nuovo un piacere per molte persone. Cucinare in casa è divertente, migliorerà il benessere e migliorerà la qualità della vita.

10.OLTRE IL “CONFINE” DEL PIATTO : cosa c’è da scoprire oltre il bordo del piatto? In tavola, sullo sfondo del settore alimentare, nella produzione o in altri ambiti culinari? Cosa succede quando il cibo incontra l’arte, quando la letteratura diventa commestibile o la musica diventa “da sorseggiare”? Nuovi sapori, strani profumi, fusioni che allargano gli orizzonti e storie emozionanti dietro i piatti sono le esperienze che si cercano e che ispirano.

CIBO ZURIGO! anche quest’anno si conferma quindi uno dei tre festival gastronomici più grandi d’Europa, organizzato in una città che è un paradiso per gli appassionati di cibo e che è pronta ad accogliere i suoi ospiti conoffre speciali grazie alla collaborazione con gli Zürich City Hotels . Dalla cucina di altissimo livello, ai classici svizzeri, passando per ristoranti internazionali e street food esotici, nella città sulla Limmat i buongustai trovano “pane per i loro denti”, con quasi 3.000 ristoranti che fanno di Zurigo una delle città a più alta densità di ristorazione al mondo.

Punti salienti:

● Festival Center con laboratori, gastronomia e bar in Europaallee

● Mercato Slow Food il 9 settembre 2023, Foodsave Day il 15 settembre,

2023, ingresso al Festival Center

● Oltre 160 eventi a Zurigo e dintorni, qui: Programma e Biglietti

● Evento di apertura il 7 settembre 2023, a Jelmoli, biglietti disponibili chi:

biglietti di apertura

● Soil to Soul dal 14 al 16 settembre, con il Soil Food Market

esimo Festival Fermentista al Kulturareal Mühle Tiefenbrunnen

Daniele Bartocci selezionato tra i migliori 10 professionisti d’Italia per il food&beverage

Sono stati decretati i nominativi della Top10 del premio BarAwards. Daniele Bartocci, giovane marchigiano, è stato selezionato tra i migliori 10 professionisti d’Italia per il food&beverage. Anche quest’anno Bargiornale, rivista punto di riferimento del mondo Ho.Re.Ca., ha comunicato la Top-Ten dei migliori professonisti italiani del fuori casa. Il Barawards Gala Dinner, esclusiva e prestigiosa cerimonia di premiazione dedicata all’eccellenze del food&beverage, si terrà lunedì 12 Dicembre al Palazzo del Ghiaccio, a partire dalle ore 19:00. “Una bella soddisfazione questa Top10, un riconoscimento che mi rende particolarmente orgoglioso in un’annata densa di lavoro e sacrificio”, ha commentato a caldo il giornalista Daniele Bartocci, eletto tra i migliori della categoria food&beverage/coffee riservata ai migliori professionisti nello sviluppo di un brand nel settore Ho.Re.Ca. A Milano, il 12 dicembre, sarà una serata di gala all’insegna dell’interazione, networking e premiazioni in compagnia dei più riconosciuti professionisti italiani del food&beverage. Daniele Bartocci poche settimane fa ha vinto il Premio Food&Travel Awards 2022 (in cui sono stati premiati gli altri marchigiani Moreno Cedroni e Velenosi Vini) e recentemente eletto Professionista dell’Anno Comunicazione Settoriale alla Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Daniele Bartocci, che da anni si occupa di Sviluppo nuovi mercati e progetti in ambito alimentare, è anche volto tv del programma King of Pizza, talent show in onda su Sky canale Italia e unico in Italia interamente riservato al gourmet. Daniele parteciperà dunque a dicembre alla serata Barawards nella suggestiva location del Palazzo del Ghiaccio di Milano, premio d’eccellenza promosso da Bargiornale, Dolcegiornale, Ristoranti e Hotel Domani dedicato ai locali e ai professionisti che, durante l’ultimo anno, si sono distinti per innovazione e caparbietà, rappresentando l’eccellenza Made in Italy.

Daniele Bartocci, tra i migliori 30 professionisti d’Italia per il food&beverage

Sono stati resi noti i nomi dei finalisti del premio Bar Awards 2022. Anche quest’anno Bargiornale, rivista punto di riferimento per il mondo Ho.Re.Ca., ha comunicato la Top30 dei migliori professionisti italiani del fuori casa. Daniele Bartocci, giovane marchigiano, è stato selezionato tra i migliori 30 professionisti d’Italia per il food&beverage. I professionisti vincitori saranno svelati durante il Barawards 2022 Gran Galà Dinner in programma lunedì 12 dicembre a Milano. Bartender, pasticceri, brand ambassador e professionisti del food&beverage, cuochi e strutture italiane si sfideranno per l’ambito riconoscimento nelle rispettive categorie di riferimento. Il premio Bar Awards è organizzato da Bargiornale, Dolcegiornale, Hotel Domani e Ristoranti. Nella Top30 della categoria brand ambassador coffee/food&beverage, riservata ai migliori Professionisti nello sviluppo di una marca nel settore horeca, troviamo dunque anche il giornalista Daniele Bartocci, già eletto Professionista dell’Anno Comunicazione Settoriale pochi mesi fa alla Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Le Fonti Awards 2022. Bartocci, Sviluppo Nuovi Mercati di una nota azienda agroalimentare, è attualmente giudice del programma King of Pizza, talent show in onda ogni lunedì sera su Sky canale Italia. Programma tv dedicato al gourmet e ideato dalla Nazionale Italiana Pizzaioli, con la presenza in giuria, tra gli altri, del Presidente Nip Dovilio Nardi (detentore di svariati guinness world record) e Antonio Sorrentino (Chef Executive Rosso Pomodoro) e con l’obiettivo primario di diffondere i valori del made in Italy in giro per il mondo. Relativamente al premio Bar Awards 2022, le votazioni iniziali dei panelist hanno determinato il roster dei finalisti (Top30 di ogni singola categoria di riferimento): professionisti appositamente selezionati tra numerosissimi profili di qualità. Le votazioni online contribuiranno per il 20% alla definizione della graduatoria finale, il restante 80% sarà scelto da apposita giuria di esperti di elevato livello. Il 10 ottobre si chiuderà il sistema di voto (votazioni possibili qui https://www.bargiornale.it/bar-awards/barawards-2022-scopri-i-300-professionisti-candidati-alla-vittoria-e-vota-i-migliori/) e non resterà a quel punto attendere il Gran Galà di dicembre dei Barawards 2022 al Palazzo del Ghiaccio di Milano.