Archivi tag: Coronavirus

Coronavirus, i dati del 25 giugno nelle Marche

ORE 9 – Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale 1501 tamponi, di cui 611 nel percorso nuove diagnosi, 677 nel percorso guariti e 213 nel percorso Hotel House. Oggi si registrano due casi: uno in provincia di Pesaro e Urbino e uno in provincia di Macerata nel percorso nuove diagnosi. Due casi positivi nel percorso Hotel House.

Oggi si registrano due casi: uno in provincia di Pesaro e Urbino e uno in provincia di Macerata nel percorso nuove diagnosi. Due casi positivi nel percorso Hotel House.

ORE 12 – I casi positivi per domicilio/residenza, sono:
1875 (+0) in provincia di Ancona,
2757 in provincia di Pesaro Urbino,
1152 ( + 3) in provincia di Macerata,
471 (+ 0) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
236 ( + 0) extra regione.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono 6781.

Non ci sono ricoverati in terapia intensiva, su un totale di 10 ricoverati (- 1). I dimessi e/o guariti sono, in tutto, 5330 ( + 16), i deceduti 991. Tre decessi precedentemente segnalati non risultano
classificabili come Covid-19 positivi.

ORE 18 – Anche oggi non sono stati registrati morti di persone con Coronavirus.

Macerata: un omaggio a don Peppe

Foto di Myriam Zilles da Pixabay

Parroco inamovibile per decenni, cuore di missionario con lo sguardo rivolto ai poveri del mondo dall’America Latina all’Africa, insegnante per generazioni di maceratesi, assistente regionale di Coldiretti, vicino costantemente ai detenuti del Barcaglione. E ancora: organizzatore di manifestazioni popolari di successo (presidente emerito dell’associazione nazionale Polentari d’Italia), promotore instancabile di attività legate allo sport e al tempo libero (dallo storico carnevale passotreiese alla società di volley poi targata Lube, al calcio come presidente onorario dell’Abbadiense) sportivo praticante, animatore e padre della sua comunità – quella di Santa Maria in Selva – dove ha restaurato l’antica grancia e creato il complesso parrocchiale, centro pulsante della vita della stessa frazione treiese: questo il ‘pianeta don Peppe’.

Per la precisione e per esteso: don Giuseppe Branchesi, morto ad 82 anni non ancora compiuti, il 19 aprile scorso primo sacerdote maceratese vittima del covid.

Di lui, e pure del suo ultimo impegno per i bambini del Togo, parleranno giovedi 25 giugno (ore 12) nella Sala del Consiglio provinciale a Macerata il presidente Antonio Pettinari; il vescovo di Macerata, Nazzareno Marconi; il vescovo emerito di Fabriano-Matelica, Giancarlo Vecerrica; l’assessore regionale Angelo Sciapichetti; il nipote Francesco Soldini; il ‘sindaco del terremoto’ Venanzo Ronchetti; Gianni Savi del comitato S.Maria in Selva; padre Luciano Genga, guardiano del Ss.Crocifisso di Treia ed altri.

Per l’occasione sarà presentato il libro Grazie Fratello per la cura tipografica di Marco Ilari editore e generoso sponsor nel ricordo del suo insegnante all’IRC Gentili: lo stesso don Giuseppe.

Nel libro che si avvale delle firme di valorosi giornalisti, per la cura di Maurizio Verdenelli, decine di ‘testimoni’ eccellenti e commossi ricordano Fratel don Peppe: dal cardinal Menichelli, compagno di studi al seminario di San Severino Marche a Luciano Sileoni, il ‘signor Lube’ amico di sempre, munifico partner nella popolarissima Sagra della Polenta.

Coronavirus, i dati del 24 giugno nelle Marche

ORE 9 – Il Gores, in relazione al Coronavirus, ha comunicato che nelle ultime 24 ore, nelle Marche, sono stati processati in totale 1501 tamponi, di cui 611 nel percorso nuove diagnosi, 677 nel percorso guariti e 213 nel percorso Hotel House.

Oggi si registrano due casi: uno in provincia di Pesaro e Urbino e uno in provincia di Macerata nel percorso nuove diagnosi. Due casi positivi nel percorso Hotel House.

ORE 12 – I casi positivi per domicilio/residenza, sono:
1875 (+0) in provincia di Ancona,
2757 in provincia di Pesaro Urbino,
1149 ( + 3) in provincia di Macerata,
471 (+ 0) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
236 extra regione.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono 6778.

Non ci sono ricoverati in terapia intensiva, su un totale di 11 ricoverati ( numero invariato ). I dimessi e/o guariti sono, in tutto, 5314 ( + 26), i deceduti 994 ( +0).

ORE 18 – Anche oggi non sono stati registrati morti con Coronavirus.

Coronavirus, i dati del 23 giugno nelle Marche

ORE 9 – Il Gores ha comunicato che, nelle ultime 24 ore sono stati processati, nelle Marche, in totale, 840 tamponi, di cui 517 nel percorso nuove diagnosi, 317 nel percorso guariti e 6 nel percorso Hotel House.

Oggi si registra un nuovo caso positivo al Coronavirus in provincia di Pesaro e Urbino nel percorso nuove diagnosi.

ORE 13 – I casi positivi per domicilio/residenza, sono:
1875 (+0) in provincia di Ancona,
2757 (+ 1) in provincia di Pesaro Urbino,
1146 ( + 0) in provincia di Macerata,
471 (+ 0) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
236 extra regione.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono 6775.

Non ci sono ricoverati in terapia intensiva, su un totale di 11 ricoverati ( -2 ).

I dimessi e/o guariti sono, in tutto, 5288 ( + 13), i deceduti 994.

ORE 18 – Anche oggi non sono stati registrati morti di persone con Coronavirus.

Coronavirus, i dati del 22 giugno nelle Marche

ORE 9 – Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore, nelle Marche, sono stati processati in totale 522 tamponi, di cui 224 nel percorso nuove diagnosi, 115 nel percorso guariti e 183 nel percorso Hotel House. Oggi si registrano: un caso positivo in provincia di Macerata nel percorso nuove diagnosi e 2 nel percorso Hotel House.

ORE 13 – I casi positivi per domicilio/residenza, sono:
1875 (+0) in provincia di Ancona,
2756 (+ 0) in provincia di Pesaro Urbino,
1146 in provincia di Macerata,
471 (+ 0) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
236 extra regione.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono 6774.
I casi totali comprendono anche i positivi allo screening Hotel House (3 del 21/6)

Non ci sono ricoverati in terapia intensiva, su un totale di 13 ricoverati. I dimessi e/o guariti sono, in tutto, 5275, i deceduti 994.

ORE 18 – Anche oggi non sono stati registrati morti di persone con Coronavirus.

Coronavirus, i dati del 21 giugno nelle Marche

ORE 9 – Nessun caso positivo al Coronsavirus è stato riscontrato nelle Marche a fronte dei 688 tamponi effettuati il 20 luglio nelle 24 ore precedenti alle ore 9.

ORE 12 – I casi positivi per domicilio/residenza, sono sempre:
1875 (+0) in provincia di Ancona,
2756 (+ 0) in provincia di Pesaro Urbino,
1141 (+ 0) in provincia di Macerata,
471 (+ 0) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
235 (+0) extra regione.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono 6768.

Non ci sono ricoverati in terapia intensiva, su un totale di 14 (+1) ricoverati. I dimessi e/o guariti sono, in tutto, 5247, i deceduti 994.

ORE 18 – Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore non ci sono stati decessi di persone con Coronavirus.