Quando la moda è eco-friendly

La crescita globale del fenomeno fast fashion e il progressivo abbassamento del livello qualitativo di un’ampia fetta delle produzioni hanno fatto dell’industria tessile una tra le più inquinanti al mondo.

Anche se in molti parlano dell’intenzione di imboccare una strada più sostenibile, siamo ancora a livello di semplici annunci. Secondo Slow Nature, aziende di e-commerce milanese, un settore di moda sostenibile già esiste ed è rappresentato da 300 start up che in Europa propongono abiti ed accessori eco-friendly, prodotti rispettando i diritti dei lavoratori.

 

“La nostra piattaforma di e-commerce vuole essere uno strumento che consenta ai consumatori responsabili di potersi vestire in maniera sostenibile dalla testa ai piedi”, spiega Olga Yanovska Bianchi, fondatrice di Slow Nature. “Spesso le buone intenzioni dei consumatori, infatti, si scontrano con la difficoltà di individuare i produttori e i brand che seguono una filosofia ispirata alla sostenibilità”.

 

È di fronte a questo preoccupante scenario che debutta oggi il progetto Slow Nature, il nuovo e-commerce per la moda sostenibile ideato per riunire in un’unica piattaforma brand accomunati fra loro dall’impegno per la sostenibilità.

Nato in Italia nel 2019 per iniziativa dell’imprenditrice Olga Yanovska Bianchi, Slow Nature prende originariamente il via come collezione di Lounge e SleepWear in cotone biologico certificato, ma si evolve ben presto in un più ampio progetto: una piattaforma multimarca dedicata allo shopping multibrand di moda sostenibile.

 

“Ho ben presto capito che combattere una battaglia solitaria contro il mercato della moda convenzionale sarebbe stata un’impresa troppo ardua per una start up. Ecco perché abbiamo iniziato a cercare marchi sostenibili per invitarli a unirsi a noi”, aggiunge la fondatrice di Slow Nature.

 

Grazie ad un’accurata opera di scouting di marchi, selezionati con scrupolosi criteri, la piattaforma Slow Nature è riuscita ben presto a raccogliere mille prodotti con un’offerta completa di abbigliamento, intimo, sportswear e accessori per un total look all’insegna della sostenibilità.

 

I criteri di valutazioni sono rigorosi: oltre all’elevato standard qualitativo, ogni prodotto non solo deve essere realizzato con tessuti ecologici di origine organica (cotone, lino, canapa, ecc.), riciclata o innovativa, ma deve anche esibire certificazioni che attestino l’effettivo utilizzo di pratiche sostenibili nella produzione.

Ultimo requisito, ma non meno importante, il rispetto etico delle condizioni di lavoro di chi ha contribuito alla sua creazione. Il messaggio di Slow Nature promuove una moda attuale e responsabile, attenta non solo al profitto, ma anche alla collettività all’insegna del motto “People, Planet, then Profit”.

 

Il progetto Slow Nature si ripropone di contribuire concretamente a cambiare le abitudini di consumo e rendere il pubblico più sensibile e consapevole nei propri acquisti.

A confortare l’esordio della piattaforma sono i dati 2019 che descrivono un’attenzione crescente dei consumatori nei confronti della sostenibilità. Il 75% dei fashion shopper, infatti, mostra interesse verso capi d’abbigliamento eco-friendly, sebbene mediamente più costosi, perché di maggiore qualità.

 

Un nuovo orientamento virtuoso del mercato che Slow Nature supporta concretamente: da un lato facilitando il consumatore nella ricerca di abbigliamento rispettoso dell’ambiente, dall’altro garantendo la visibilità su scala internazionale dei singoli marchi, spesso di dimensione artigianale.

 

“L’Italia è un Paese con una grande tradizione nel settore e la presenza di molti importanti produttori di tessuti sostenibili, pionieri della moda eco-friendly. Vogliamo ispirare gli Italiani, grandi amanti dello stile, a vestirsi in modo più sostenibile per l’ambiente e contemporaneamente vogliamo far conoscere le eccellenze italiane su mercati come Gran Bretagna, Germania e Paesi Scandinavi, dove il pubblico è già sensibile e alla ricerca di proposte sostenibili di alta qualità”, conclude Olga Yanovska Bianchi.

 

Perché attendere, quando una scelta sostenibile è già possibile?

Zoccoli in omaggio a Maleficient 2

A 5 anni dal successo del primo capitolo, torna Maleficient 2. Il Fantasy che racconta la guerra tra uomini e creature magiche, ma è anche una metafora sulla ricerca della vera anima e identità di ciascuno di noi.
Una trama fiabesca e contemporanea che strega e affascina proprio come le creazioni LE GABRIELLE, gli zoccoli magici, un’idea che viene dal passato, guardando vecchie fotografie. La rievocazione di un simbolo che trasmette forza, coraggio, voglia di sfruttare appieno le proprie qualità e di regalare anche agli altri i propri sogni.
Lo zoccolo in legno, un materiale povero ma con tanto vigore, fortezza, potenza, coraggio e la capacità di durare nel tempo.
 
Il modello MORGANA è misterioso e accattivante con ali di pipistrello dipinte a mano rosso sangue, magnetiche e ammalianti, proprio come i personaggi femminili di Maleficient 
 
LE GABRIELLE sono uniche, divertenti, fantasiose, preziose e forti.
Una calzatura fatta su misura  con possibilità di personalizzarla con una piccola frase, una parola o un disegno solo vostro. Come una macchina del tempo che vi porta avanti e indietro tra passato e futuro. Per non tradire la vera ispirazione del brand, ma avvolgerlo e rafforzarlo di un potere fascinatorio attraverso l’estetica e la suggestione.
Al di là delle tendenze la vera eleganza e lo charme sono la somma di più elementi sapientemente combinati: l’armonia delle proporzioni e dei colori e l’individualità dello stile, espressione di personalità.
Sul filo della seduzione gli zoccoli LE GABRIELLE si appropriano delle lavorazioni minuziose, quasi come origami, della pelle supermorbida dipinta e ai ricami e applicazioni di materiali preziosi che illuminano il legno.
Dipinti a mano con applicazione di pietre dure.

Occhiali a forma di cuore, il vezzo pop dell’estate

Gli occhiali da sole sono l’accessorio immancabile di tutti gli outfit estivi. Proteggono gli occhi dalla luce e dal vento, donando maggior personalità al look e una nota di fascino misterioso. Tra quelli più vezzosi in vista dell’estate, tornano di gran moda quelli con le lenti a forma di cuore. Vezzosi, pop e originali, rievocano la maliziosa e sensuale Lolita del film di Stanley Kubrick, ma possono anche sdrammatizzare un look troppo serioso, o renderti la più glam della spiaggia.

Un accessorio che ha conquistato anche le 4 influencers di The Fashion Mob, progetto digitale che vede coinvolte 4 amiche, mamme e imprenditrici digitali, appassionate di moda e tendenze, Nadia La Bella (Asmileplease), Ida Galati (Le Stanze della Moda), Fabrizia Spinelli (Cosa Mi Metto?) e Francesca Romana Capizzi (Don’t Call Me Fashion Blogger).

Gli occhiali a forma di cuore ci hanno conquistato, se ne trovano di ogni genere e colore, adatti per ogni occasione e ogni viso. – Hanno commentato le The Fashion Mob – La loro forma che tende verso l’esterno, dà un’illusione ottica che bilancia le proporzioni del viso, facendo apparire la parte inferiore più piccola e mettendo in risalto gli zigomi, rendendo il tutto armonioso e femminile.”

Come scegliere e quando indossare gli occhiali da sole a forma di cuore:

  • Lenti nere: che abbiano la montatura a contrasto, o nera anch’essa, sono incredibilmente eleganti e ricordano l’icona di stile senza tempo Audrey Hepburn. Raccogliete i capelli in modo ordinato e indossate un abitino semplice e fresco, con una zeppa. Siete perfette per un aperitivo o un cocktail.
  • Montatura fluo: è il must di quest’estate caratterizzata dal prepotente ritorno della moda anni ’90. Rendono l’outfit super trendy, e di certo non passerete inosservate. Il look assume subito una nota di carattere, anche se indossate una canotta e un paio di shorts.
  • Multi color: per la spiaggia, più sono colorati ed eccentrici, meglio è! Passeggiando sul bagnasciuga in costume, saranno gli occhiali l’unica nota distintiva e personalizzante. Un modo per dare brio anche a un look-non look
  • Lenti trasparenti: per uscire la sera dopo cena o per andare a ballare, le lenti trasparenti o con un accenno di colore, sono perfette come cornice per i vostri occhi. Mettete tanto mascara e appena una riga di eyeliner, ed otterrete un look originale e trendy, senza alcuno sforzo.

Mes Demoiselles Paris: Primavera/Estate 2019

Per la nuova collezione Primavera/Estate 2019Anita Radovanovic ha giocato molto sui colori dal blu elettrico al rosa shocking.

Blouse bianche con le maniche a gigot, jeans patchwork dal lavaggio chiaro, gonne arricciate sul fondo e abiti semitrasparenti fiorati molto bohémien.

Una moda semplice ma allo stesso tempo super elegante: il fantastico mix tra l’uso dell’artigianalità e le tecniche moderne.

Quando i costumi da bagno per bimbi sono eco-friendly

Costumi realizzati utilizzando un tessuto unico ed ecologico ottenuto con reti da pesca e altri rifiuti di plastica recuperati dal mare.

Questo tessuto lavorato e selezionato offre un’eccellente protezione solare UPF 50+, bloccando oltre il 99,8% dei raggi solari nocivi ed è accuratamente testato secondo Oeko-Tex® Standard 100 per certificare l’assenza di sostanze nocive, rendendolo perfetto per la pelle delicata dei bambini.

Progettato pensando al comfort dei bambini è resistente alle macchie, scolorimento e perdita di forma rendendolo così durevole negli anni per essere poi passato ai fratellini, cuginetti e amici.

Si tratta dei costumi Folpetto tutti realizzati in Italia in una piccola azienda familiare dove i proprietari lavorano a fianco degli artigiani locali per realizzare ogni costume a mano con tanta passione, cuore e abilità.

Folpetto si sforza ogni giorno per essere il più green possibile e si impegna ad utilizzare materie prime rinnovabili in tutti gli imballaggi per limitare l’impatto ambientale senza compromettere la qualità e il comfort.

E’ orgoglioso di promuovere uno stile di vita sostenibile e chic per le generazioni future.

FOLPETTO swim è un marchio con sede inglese ma dall’anima tutta italiana che propone costumi da bagno per bambini e ragazzi dai 6 mesi a 12 anni.

I tessuti con cui vengono realizzati sono di altissima qualità, offrono un’eccellente protezione solare UPF 50+ e sono orgogliosamente eco-friendly. Tutti i costumini sono inoltre resistenti al cloro, alla crema e all’olio solare ma allo stesso tempo sono super morbidi, si asciugano in fretta e sono naturalmente molto traspiranti.

La collezione comprende bikini, costumi da bagno, pantaloncini e magliette solari a maniche lunghe e corte. In ogni capo è fortemente presente lo stile tutto italiano: colori pastello, forme classiche e dettagli giocosi come i volant che ricordano lo spirito delle spiagge italiane.