Il Moro di Monza illumina la scena enogastronomica cittadina con un nuovo “Appuntamento Stellato” promosso insieme all’Associazione italiana Ambasciatori del Gusto, da sempre impegnata a promuovere la cucina italiana di qualità come patrimonio enogastronomico valorizzando l’intera filiera agroalimentare e il legame con il territorio di appartenenza.

Dopo il successo delle scorse serate, il ristorante il Moro di Monza torna ad illuminare la scena enogastronomica cittadina con una nuova cena placée a quattro mani all’insegna della complementarità e della sinergia culinaria.

Il prossimo appuntamento, in programma il 6 dicembre, si configurerà come parte del ciclo “INSIEME, a cena con gli Ambasciatori del Gusto” e vedrà come ospite lo chef Alessandro Gilmozzi del Ristorante El Molin di Cavalese (TN), presidente della stessa Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto.

Tra gli ospiti per il nuovo anno, un altro Ambasciatore del Gusto, Enrico Cerea del Ristorante Da Vittorio di Brusaporto (BG) e Edoardo Fumagalli del ristorante Locanda Margon di Ravina (TN).

I menù delle cene stellate

6 dicembre : Con Alessandro Gilmozzi del ristorante El Molin di Cavalese

Maccaron di pasta Felicetti (Arringa, acero, lavanda e cagliata di latte e fieno)

(Alessandro Gilmozzi)

Salmone liquirizia yogurt

(Salvatore e Vincenzo Butticè)

Come una minestra di funghi

(Alessandro Gilmozzi )

Riccio di mare e brodo di gallina

(Salvatore e Vincenzo Butticè)

Riso carnaroli di riso buono, alla cenere di pigna di cirmolo fermentata

(Alessandro Gilmozzi)

Triglia erbette e just di vitello

(Salvatore e Vincenzo Butticè)

Era la cassata

(Salvatore e Vincenzo Butticè)

Beverage:
Acqua Lauretana naturale

Vini:

Metodo classico brut ( Carricante) delle cantine Planeta

Cometa (Fiano) delle cantine Planeta

Unterebner (Pinot grigio) delle cantine Tramin Kellerei

Roen (Gewurztraminer) delle cantine Tramin Kellerei

Prezzo complessivo, degustazione compresa, 130 euro p.p

Di IN DIES