sostenibilità

In questo momento di profonda crisi energetica, ogni piccolo gesto volto a risparmiare risorse è più che mai importante.

Si tratta di un’idea sempre più condivisa dai viaggiatori: secondo un recente studio di Deloitte e AICEO, il 74% dei turisti italiani desidera viaggiare in modo più sostenibile per contrastare il cambiamento climatico e più del 50% sarebbe disposto a pagare un sovrapprezzo se l’operatore turistico offrisse un servizio green certificato.

Lo sanno bene anche gli operatori turistici, sempre più attenti a proporre viaggi ed esperienze sostenibili.

Come Only4u, destination management company italiana specializzata in turismo esperienziale, che ha voluto inserire tra le proprie proposte un weekend tra natura e benessere, all’interno de Il Corazziere, un rural resort sull’Isola di Baggero, frazione del Comune di Merone (CO), all’interno del Parco Valle Lambro.

La struttura convive e interagisce attivamente con l’ambiente circostante e propone agli ospiti una vera e propria esperienza green: una piscina, un orto, una officina per canne da pesca e attrezzi per la riparazione delle bici, una SPA room, una Fitness Room, un Lounge Bar, un mulino da visitare, una sala eventi arredata con autentici oggetti vintage, per un weekend di relax nella natura.

All’interno del complesso si trova La Casa del Mulino, una struttura alberghiera energeticamente autosufficiente: produce infatti energia elettrica grazie alla riqualificazione di un antico mulino ad acqua del 1722, adibito ora a micro-centrale idroelettrica. Si tratta di un modo inedito di riqualificare, progettare e vivere l’ambiente in chiave moderna e innovativa, un modo per valorizzare la naturale espressione delle acque fluviali del territorio.

Di IN DIES