Ha da poco concluso la sua decima edizione Milano Golosa, l’appuntamento con le eccellenze gastronomiche della nostra Italia, che ha richiamato come sempre moltissime persone. La kermesse si è svolta dall’8 al 10 di ottobre presso la fabbrica Orobia, spazio riqualificato nel quartiere di Porta Romana, a pochi passi dalla Fondazione Prada. Quest’anno è ricorso un compleanno importante per la manifestazione che ha festeggiato i suoi dieci anni con numerosi operatori giunti da tutto il paese, che hanno presentato ed offerto al pubblico i loro prodotti, espressione della nostra ricca tradizione culinaria e gastronomica.

Milano Golosa ha proposto inoltre numerosissimi eventi nel corso delle tre giornate: dagli show cooking alle competizioni, dalle masterclass ai talk, dove protagonisti sono stati i prodotti e i piatti, tradizionali e non. I prodotti semplici o ricercati mostrano sempre di più una tendenza al bio ed una attenzione alla sostenibilità, sia nelle lavorazioni che nelle preparazioni e nel packaging. Fra le aziende intervenute anche alcune provenienti dalle Marche che puntano sui prodotti della tradizione regionale.

Un esempio è l’azienda della famiglia Fabrizi di Jesi, produttrice di miele e marmellate, ma anche di salumi e vino. Fra le sue tante proposte una spicca su tutti e cioè il vino di visciole. Le visciole sono un frutto strettamente imparentato con le amarene e le ciliegie, da cui si ricava anche un nettare prezioso come il vino, e la famiglia Fabrizi ne fa l’ingrediente principale o caratterizzante per molti suoi prodotti. Ma sicuramente il vino ottenuto da questo frutto è quello che più colpisce, per la particolarità ma soprattutto per il gusto. Il vino di visciole è un prodotto marchigiano antico appartenente alla tradizione contadina, che l’azienda ha deciso di produrre recuperando la ricetta originale e la lavorazione artigianale. Milano Golosa è una manifestazione che permette di conoscere anche queste realtà italiane, che propongono prodotti artigianali coniugando qualità, tradizioni e sostenibilità.

Chiude Milano Golosa ma questo fine settimana, sempre Milano ospita un altro festival atteso, più giovane ma comunque di successo, il Milano Wine Week, già inaugurato ed entrato nel vivo nei giorni scorsi ma che attende gli appassionati anche sabato 15 e domenica 16 ottobre con tanti eventi dedicati.