SURFING LESSON BYRON BAY

La campagna G’Day. Don’t Go Small. Go Australia. declinata per il mercato italiano con Pensa in grande. Viaggia in Australia. ha l’obiettivo di invitare i viaggiatori a prenotare la loro prossima vacanza in Australia, dopo la riapertura delle frontiere internazionali a tutti i turisti completamente vaccinati.
“La campagna Pensa in grande. Viaggia in Australia. vuole ricordare ai viaggiatori, alla ricerca di un’avventura o di relax – che l’Australia è la destinazione perfetta per le loro vacanze”, ha detto Phillipa Harrison, Managing Director di Tourism Australia.

“E’ ora il momento di ricordare a tutti i viaggiatori le nostre straordinarie attrazioni turistiche e icone per le quali siamo conosciuti e amati in tutto il mondo, come la Grande Barriera Corallina, l’impressionante Uluru e l’affascinante Sydney Harbour Bridge, oltre alle meravigliose esperienze e destinazioni meno conosciute ma altrettanto spettacolari.

“Molti nuovi prodotti sono stati lanciati negli ultimi due anni, il che significa che anche chi già conosce la destinazione è invitato a tornare in Australia. Il mondo è invitato a dire G’Day”.

Eva Seller, Tourism Australia Regional General Manager Continental Europe, ha commentato che la campagna internazionale vuole ispirare i turisti a prenotare una vacanza in Australia e invitare a vivere uniche e straordinarie esperienze Down Under.

I contenuti della campagna digital riprendono, quindi, le esperienze più iconiche, le destinazioni più popolari e le città dell’Australia che sono state maggiormente colpite dalla pandemia.

Tourism Australia, per favorire le prenotazioni, ha inoltre rinnovato i contenuti di viaggio su Australia.comche sono accompagnati dalle offerte di viaggio dei principali operatori del settore.

VIAGGIARE IN AUSTRALIA

Per viaggiare in Australia bisogna:

Aver completato il ciclo vaccinale COVID-19 approvato dalla Therapeutic Goods Administration (TGA) australiana e fornire la prova dello stato di vaccinazione.

Presentare un test antigenico rapido (RAT) negativo entro 24h dalla partenza o un test di reazione a catena della polimerasi (PCR) Covid-19 effettuato entro 72 ore dalla partenza (a meno che non sia applicabile un’esenzione medica). Dal 18 aprile 2022 non verrà più richiesto un test negativo pre partenza.

Completare una dichiarazione digitale entro 72h dalla partenza.

I viaggiatori dovranno rispettare i requisiti dello stato o territorio di arrivo e di qualsiasi altro stato o territorio

in cui intendono recarsi. Le informazioni sui requisiti d’ingresso vengono aggiornate regolarmente, quindi è importante controllare gli ultimi requisiti prima di partire. I viaggiatori sono anche invitati a controllare i requisiti per le destinazioni di scalo.

Per i requisiti necessari per entrare in specifici stati e territori dell’Australia, visitare il sito del Dipartimento degli Affari Interni del Governo Australiano | State and Territory Information.

Per ulteriori informazioni sul viaggio in Australia, visitare il sito di Australian Government Department of Home Affairs I Travelling to Australia

Di IN DIES