Marzo 17, 2022

Taste it! Esperienze di Vino a Marotta di Mondolfo

By IN DIES

Il 2022 si arricchisce di un appuntamento imperdibile per chi ama il vino e la sua storia millenaria che attraversa epoche e generazioni. Taste it! Esperienze di Vino è il nuovo evento dedicato al vino italiano e internazionale di qualità, ma anche della birra e dello spirits, rivolto a professionisti e drink lovers, presentato in conferenza stampa all’Enoteca Nonsolovino di Marotta. Dal 20 al 22 marzo una full immersion nel mondo beverage attraverso un format esperenziale con degustazioni, incontri ed esposizioni dei Custodi del Territorio. La location sarà Gusto Lab (via 25 aprile, 7/B), allestito per l’occasione con uno spazio espositivo di 600 mq, che si trasforma in un palcoscenico dei migliori vini, birre e spirits, accuratamente selezionati, a disposizione delle aziende e degli operatori del settore per un assaggio con tutti i sensi, tradotto in un momento di piacere, di confronto e di apprendimento.

Un plauso all’iniziativa arriva dal Sindaco del comune di Mondolfo, Nicola Barbieri: “Fare squadra tra imprese e istituzioni è il modo migliore per valorizzare le nostre eccellenze, di cui il vino è uno dei fiori all’occhiello. In un periodo così delicato è fondamentale sostenere iniziative come questa, poiché hanno il merito di creare opportunità per le imprese del settore e rilanciare l’economia del territorio trainando altri importanti comparti. L’enogastronomia rappresenta, infatti, uno straordinario volano anche per il mondo della ristorazione e del turismo, soprattutto in un momento complesso come quello che stiamo vivendo”.

La Regione Marche è particolarmente attenta alla promozione delle eccellenze e alla cultura della qualità e della sostenibilità, che rappresentano una grande sfida dei prossimi anni per rilanciare un brand Marche forte e riconoscibile. Taste it! ben si sposa con questa filosofia di valorizzazione delle produzioni di eccellenza legandole indissolubilmente con il loro territorio di produzione.

“Un’iniziativa che va nella giusta direzione – dichiara il vice Presidente della Regione Marche, Mirco Carloni – perché valorizza alcune grandi eccellenze vinicole e brassicole regionali in una sinergia sempre più coesa tra produttori, distributori e mondo del settore ho.re.ca.. Solo promuovendo la cultura della qualità e della sostenibilità delle produzioni, le Marche potranno vincere la sfida del mercato globale e presentarsi in Italia e nel mondo come il luogo dell’eccellenza e culla della biodiversità”.

L’evento è firmato da Essepi, che dal 1985 opera nella distribuzione beverage, sia come fornitore che come partner per consulenze professionali rivolte agli addetti ai lavori nonché ideatore di Custodi del Territorio, il progetto che riunisce le aziende vitivinicole sotto il comune denominatore della qualità. Sono storie di famiglie, che si succedono da generazioni nella conduzione di imprese agricole che coniugano l’antica saggezza con nuove conoscenze e tecniche innovative, nel pieno rispetto dell’ambiente dando vita a prodotti eccellenti che si distinguono per qualità e tipicità.

“Da sempre operiamo nella distribuzione beverage di qualità – dichiara Andrea Sereni, titolare di Essepi – e investito nella ricerca dell’eccellenza regionale, nazionale e internazionale con un’attenzione forte per quelle proposte che valorizzano il territorio. Taste It! riflette la nostra mission: selezionare e valorizzare le migliori aziende che si distinguono per qualità e serietà”.

Da domenica 20 marzo sarà una tre giorni con 35 produttori e con più di 200 etichette in degustazione selezionate in tutta Italia e in Europa anche al fine di intercettare le esigenze dei consumatori oltre che momento business per gli addetti ai lavori.

“Ci rivolgiamo in particolare– sottolinea Gabriele Capannelli di Essepi – agli operatori del settore, ma anche agli amanti del beverage, e vorremmo offrire loro un’occasione importante di conoscenza di prodotti di alta qualità e anche quella di esplorare nuove tendenze di consumo. L’obiettivo è dare vita a una piattaforma di confronto direttamente con i produttori, nonché con piccole realtà imprenditoriali che operano nei settori di vino, delle birra, spirits e ready to drink al fine di accrescere la loro conoscenza e cogliere, anzitutto, la passione che ciascuno di loro mette in ogni singola bottiglia”.

“Un progetto – dichiara Giuseppe Cristini, ideatore di Custodi del Territorio – che nasce dal rispetto di Madre terra. Custodi del Territorio significa essere vignaioli poeti, produttori che amano il territorio, rispettano il vitigno e nel loro vino ci mettono il cuore, la passione e tanto studio. Sono figure professionali che desiderano proporre il nettare di Bacco con discrezione, in punta di piedi, buttano il cuore oltre l’ostacolo. I loro vini sono tutti di gran classe e rispettano rigorosamente l’ambiente che li ha generati”.

PROGRAMMA

Taste it! aprirà al pubblico domenica 20 marzo dopo le ore 10 a conclusione della cerimonia inaugurale e proseguirà fino a martedì 22 marzo, ogni giorno dalle ore 10 alle ore 18.

L’evento sarà anche l’occasione per ripercorrere le tappe di ‘Custodi del Territorio’, il progetto abbracciato dai produttori agricoli di eccellenza, la promozione a livello nazionale, i traguardi raggiunti in questi anni, le nuove sfide e i nuovi mercati (tutti i giorni alle ore 12), con una degustazione finale a cura dell’Ais (Associazione Italiana Sommelier).

Diversi saranno i momenti di approfondimento proposti sull’arte di servire la birra grazie al corso di spillatura ‘La birra e i suoi bicchieri’ (tutti i giorni alle ore 15) e attraverso due master class dal titolo ‘I Distillati’ a cura di Luca Comar, Distilleria Bepi Tosolini (21 marzo – ore 16) e ‘Spirits’ a cura di Igor Tuliach, brand ambassador Gamondi (22 marzo – ore 16).

Ingresso all’evento 15 euro. Biglietti di ingresso disponibili presso Enoteca ‘Non solo vino’ (via Litoranea, 320 – Marotta) e in vendita all’ingresso dell’evento durante le giornate di Taste it!.

Ingresso consentito con certificazione verde (Green Pass).