Sarebbe dovuta andare in onda il 18 dicembre scorso su Rai Uno la puntata di Linea Verde Life girata tra le bellezze di Macerata ma la diretta dei funerali della celebre ed amatissima regista Lina Wertmüller ne hanno reso necessario il rinvio. La puntata sarà quindi recuperata sabato 8 gennaio a partire dalle 12.20 circa e vedrà i due conduttori Marcello Masi e Daniela Ferolla, raccontare Macerata partendo proprio da due simboli del territorio. L’arena Sferisterio, tempio storico della lirica, e la Musicamdo Jazz Orchestra chiamata ad esibirsi per l’occasione in questa magnifica cornice e protagonista in questi giorni di due imperdibili concerti al Teatro Lauro Rossi di Macerata il 5 gennaio e il 6 al Teatro Vaccaj di Tolentino.

L’orchestra, nata nel 2018 grazie all’intuizione dell’Associazione Musicamdo e il coordinamento del musicista Stefano Conforti, coinvolge in un progetto artistico stabile circa 25 musicisti jazz del maceratese, rappresentando un forte segnale di rinascita dei territori colpiti dal terremoto.

La Big Band composta da musicisti professionisti accomunati dalla passione per il jazz e dall’amore verso il territorio in cui vivono, si è resa protagonista con la sua musica di una performance raffinata ed evocativa che puntellerà tutto lo sviluppo della puntata.

Le telecamere di Linea Verde Life, hanno poi incontrato tanti personaggi che raccontano un territorio tanto poliedrico quanto affascinante. Dagli spazi del Matt alla panificazione tra tradizione e innovazione de Il Forno di Matteo, dalla gastronomia di grande qualità e selezione della Rosticceria da Mauro allo sport con la compagine del Macerata Softball. E poi il dedalo di vie e di trame storiche che da sempre connotano l’affascinante capoluogo di provincia marchigiano.

Di IN DIES