Premiata a Montecassiano la miglior compagnia teatrale marchigiana

Condividi
foto Mirko Sgalla

Il Festival Marche in Atti 2021, ha eletto la compagnia che rappresenterà le Marche al Gran Premio Nazionale della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori). La serata conclusiva del Festival tenutasi a Montecassiano (MC) ha decretato tutti i premiati tra le compagnie e gli spettacoli in gara. A presenziare alla serata il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena e l’Assessore Alla Cultura Cinzia Paolucci con la giuria composta dal giornalista Vincenzo Varagona, da Fabio Serpilli, Raffaella Guidi e Adina Finestra. La serata è stata condotta da Mauro Pierfederici (direttore artistico nazionale FITA).

“Un progetto di lavoro ampio ed eclettico – ha spiegato federica Bernardini, presidente della Fita Marche – pensato con Regione Marche con un cartellone ricco, rivolto a un pubblico eterogeneo e ideato per mettere in circolo cultura e bellezza, linfa vitale per la qualità della vita di tutti noi. Dopo il calendario estivo ricco di appuntamenti il nostro festival regionale rappresenta un segno di continuità con gli anni passati. Nonostante tutto, il Teatro amatoriale non si ferma”.

I premiati

Il titolo di miglior spettacolo è andato a “Erinni” Della Compagnia Res Humanae di Jesi (AN), una storia d’amore e di morte, di dolore e disperazione, di vita e di vendetta. Lo spettacolo, di Giancarlo Loffarelli per la regia di Mauro D’Ignazio, presentato dall’associazione Res Humanae e dalla compagnia La Barcaccia, mutua il titolo dalle donne simbolo di quella vendetta della mitologia greca, che i romani chiamavano Furie. Secondo classificato, invece è stato lo spettacolo “A Proposito Di Donne” della Compagnia Teatro Accademia di Pesaro, mentre al terzo posto “L’amico Sancio” della Compagnia Lab. Minimo Teatro di Ascoli Piceno.

Il premio per la migliore regia è stato assegnato a Mauro D’Ignazio della Compagnia Res Humanae di Jesi per lo spettacolo “Erinni” mentre il Premio Speciale della Giuria è andato allo spettacolo “A proposito di donne” della Compagnia Teatro Accademia di Pesaro. Il premio come miglior allestimento scenico è andato a “l’Amico Sancio” della compagnia Lab. Minimo teatro di Ascoli Piceno. Tanti gli attori premiati: da Mario Gricinella della compagnia Lab. Minimo Teatro di Ascoli Piceno come migliore attore protagonista per l’interpretazione di “Don Chisciotte”, a Eleonora Peroni della Compagnia Res Humanae di Jesi per l’interpretazione di “Anna 1938-1945” in Erinni, che si è aggiudicata il premio come miglior attrice protagonista. Miglior caratterista è stata Margherita Lambertini della Compagnia Teatro Di Pesaro La Piccola Ribalta per l’interpretazione di “Carmela” in Questi Fantasmi mentre tra gli attori non protagonisti: Marco Fortarezza della Compagnia Teatro Accademia di Pesaro per l’interpretazione di “Natascha” in “A Proposito di donne” e Rossella Clafon della Compagnia Filarmonico Drammatica “A. Cardarelli” di Macerata per l’interpretazione della “Signoa Frola” in “Così è se vi pare”.

Cultura e Società Macerata Marche News Scienza e Tecnologia

Tolentino, sulle “Strisce blu” la sosta si può pagare con lo smartphone

Condividi

CondividiÈ ora attivo anche nel comune di Tolentino (MC) il servizio di pagamento delle soste nelle aree gestite con parcometro tramite l’app Telepass Pay: grazie alla collaborazione con ASSM S.p.a., società di gestione del servizio di sosta, è ora possibile pagare la sosta sulle strisce blu con il proprio smartphone, anche senza avere il Telepass […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Povertà Educativa, otto progetti a San Severino

Condividi

CondividiOtto progetti nati e pensati per spingere la povertà educativa un po’ più in là. Sono quelli realizzati, tra settembre e dicembre dello scorso anno, dall’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di San Severino Marche, in attuazione di quanto previsto dal Decreto legge n. 73 del 25 maggio 2021 inerenti le “Misure urgenti connesse all’emergenza […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Cento arcieri si sfidano nel memorial Massimo Diamantini

Condividi

CondividiPiù di cento iscritti hanno preso parte, domenica scorsa, al Memorial Massimo Diamantini, prima gara del nuovo anno e ottava sfida del campionato invernale Fitast Aics della Federazione Italiana Tiro Arco Storico e Tradizionale. L’iniziativa è stata ospitata presso il crossodromo comunale di San Pacifico, a San Severino Marche, e promossa dal gruppo arcieri del […]

Leggi tutto