San Severino Marche: firmato il Protocollo d’intesa della Val Potenza

Condividi

Il Comune di San Severino Marche ha deciso di aderire al Protocollo di intesa Val Potenza per la promozione e la valorizzazione turistica, ambientale, sociale e produttiva del territorio ricompreso nell’area della valle del fiume Potenza. La decisione è stata presa nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale.
Il Protocollo in questione ha lo scopo di valorizzare il territorio realizzando progetti intercomunali al fine di acquisire risorse economiche attraverso la partecipazione di bandi a livello europeo e con la prospettiva di poter partecipare anche ai prossimi bandi del Piano Nazionale di Rinascita e Resilienza.
Ai Comuni promotori dell’iniziativa, tra cui è stato nominato capofila il Comune di Recanati, si sono aggiunte diverse altre realtà del territorio. Tale aggregazione di realtà locali avrà la possibilità di sviluppare un sistema a rete e potrà contare sul coordinamento e il supporto dell’Università degli Studi di Macerata e dell’ateneo di Camerino.
Tutti i Comuni che hanno già aderito al Protocollo d’intesa hanno, tra loro, delle peculiarità molto simili dal punto di vista storico-culturale, naturalistico e paesaggistico e condividono, tutti insieme, una prospettiva di sviluppo territoriale.
Le azioni che potranno essere portate avanti grazie all’intesa riguardano: l’assunzione di un modello economico-sociale di tipo relazionale, che vede nella coesione sociale un potente motore dell’economia, la promozione e il sostegno alla riorganizzazione delle risorse produttive del territorio della Valle del Potenza in una visione multi attoriale capace di creare nuovo valore economico e sociale attraverso la costruzione di sistemi a rete nei quali saranno inclusi non solo i produttori ma anche gli stessi cittadini residenti che potranno mettere in gioco, a diversi livelli, capacità, risorse e conoscenze personali;
il passaggio da una visione economica legata alla singola impresa ad una visione bioeconomica legata all’intero territorio e paesaggio della Vallata;
garantire sostegno culturale ed economico ai processi di transizione al digitale;
la componente sociale e sociosanitaria del territorio per la costruzione condivisa dei nuovi servizi di prossimità. Sarà poi rivalutata la riconsiderazione del rapporto città/borgo, mare/montagna, produttore/consumatore e sarà dato sostegno al contro esodo rurale, con particolare attenzione ai giovani. Tra le finalità rientrano, ancora, la promozione di un’azione forte e mirata di sviluppo, rilancio e innovazione incentrata sul ruolo incisivo da parte dei giovani, gli under 35, a partire dai nuovi bisogni emergenti puntando sulle potenzialità delle realtà giovanili per facilitare il rilancio del territorio della Valle del Potenza.
Chiaramente è intenzione dei firmatari del Protocollo di intesa, collaborare con la Provincia di Macerata e con la Regione Marche per la definizione di azioni di tutela e valorizzazione della valle del fiume Potenza, ma anche quella di continuare la collaborazione con le altre associazioni di Comuni, non ultimo l’Unione Montana. Il Protocollo avrà durata stabilita in sei anni.

Eventi Macerata Marche News

“Il cuore della pallanuoto”, solidarietà in vasca per gli anziani della Casa di riposo di

Condividi

CondividiL’associazione sportiva dilettantistica Blugallery Team di San Severino Marche torna a proporre l’evento sportivo solidale “Il cuore della pallanuoto”, torneo tra squadre militanti nel campionato nazionale di serie C che permetterà di raccogliere fondi da destinare agli anziani ospiti della Casa di riposo “Lazzarelli”. L’appuntamento, giunto alla seconda edizione, è per mercoledì prossimo (8 dicembre) […]

Leggi tutto
Cibo Cultura e Società Macerata Marche News

Premio al vino Ribona dell’Istituto Agrario di Macerata

Condividi

CondividiLa manifestazione Le Marche nel Bicchiere 2022 ha premiato il vino Ribona dell’Istituto Agrario di Macerata. Alla quattordicesima edizione dell’iniziativa curata dall’Associazione Italiana Sommelier Marche, la scuola maceratese ha ricevuto il premio per il suo prodotto Colli Maceratesi Ribona Podere Sasso 2020, nella categoria dei vini con favorevole rapporto qualità-prezzo. Il riconoscimento è stato consegnato […]

Leggi tutto
bambini
Cultura e Società Eventi Macerata Marche News

San Severino: libri per leggere e sognare insieme

Condividi

CondividiUn carico di libri per leggere e sognare insieme, anche a Natale. Per iniziativa dell’associazione Sognalibro, della biblioteca comunale “Francesco Antolisei” e del Comune di San Severino Marche, i bambini settempedani hanno potuto vivere il primo di una serie di pomeriggi in allegria partecipando, nei giorni scorsi, all’appuntamento con “Mille storie e una valigia”. Da […]

Leggi tutto