Gran Finale della 56° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna

Condividi

Gran finale per la 56° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna che chiude con un programma ricco di ospiti e grandi show con gli chef famosi della tv.

Sabato 13 alle ore 11 a Teatro Conti il convegno Agricoltura e Pari Opportunità con la Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti il vice presidente della Regione Marche, Mirco Carloni, il sindaco Luca Lisi, il presidente dell’associazione Francesco Tarducci, Giorgio Mochi e tantissimi autorevoli ospiti.

Alle ore 15 i bambini tornano protagonisti al Salotto da gustare per il cooking show ‘Le Mani in pasta’: scuola di cucina per bambini. A cura dell’associazione Professionale Cuochi Italiani, Chef Antonio Bedini. (Ingresso Gratuito, solo su prenotazione 334 2526561).

Alle ore 18 degustazione e cooking class con lo chef Roberto Dormicchi di Triglia di Bosco Speciale: Farro e tartufo. Crostini di pane al farro monococco con uova a bassa temperatura e tartufo bianco. Roberto Dormicchi (Triglia di Bosco). Evento promosso e organizzato da Museo del Tartufo di Acqualagna – Alte Marche Creative; Opera soc. Coop. in collaborazione con Prometeo il farro. Abbinamento vino a cura di Istituto Marchigiano Tutela Vini e Consorzio Tutela Vini Piceni. Costo 10 euro (compreso ingresso Museo del Tartufo). Info e prenotazioni 334 252656.

Domenica 14 novembre alle 9.30 appuntamento con la tradizionale gara di ricerca al tartufo al Parco La Golena – Gola del Furlo. A cura dell’Associazione Tartufai Appennino Marchigiano, le iscirizioni aprono alle ore 7.30 (per info: Fiorenzo Orzelli Tel. 340.1481290) Premi per tutti i partecipanti.

Alle ore 11 a Teatro Conti si terrà la cerimonia di conferimento del premio Nazionale Enrico Mattei a Maurizio Vecchiola presidente e amministratore delegato di Finproject oggi società di Versalis (Eni), con sede e quartier generale da oltre 50 anni in Italia a Morrovalle, nella regione Marche.

Alle ore 15 a Teatro Conti la presentazione del Volume “Viaggio nella Character skills. Persone, relazioni, valori”. A cura del Prof. Giorgio Vittadini che dialogherà con Enrico Loccioni fondatore e presidente del Gruppo Loccioni.

Alle ore 16.00 al Salotto da gustare spettacolo con chef Luca Montersino protagonista di vari programmi tv: Peccati di Gola, Accademia Montersino e I segreti in cucina in onda su Alice Tv.

La sua ricetta: Risotto alla crema di parmigiano e tartufo bianco. Abbinamento vino a cura di IMT/ Consorzio Tutela Vini Piceni. Tartufo offerto da T&C. Costo 20 euro. Info e prenotazioni 334.2526561
Alle ore 18 al Salotto da gustare arriva chef Giorgione: già Ruscella d’Oro (2017) amico di Acqualagna, il simpatico cuoco di “Giorgione – Orto e Cucina” torna sul palco del Salotto da gustare per una nuova avventura con il Tartufo di Acqualagna. Nel programma tv di Gambero Rosso Channel, ambientato a casa di Giorgione, lo vediamo protagonista di piacevoli avventure sia nell’orto che in cucina, dove è sempre alla ricerca dei migliori ingredienti per creare ricette gustosissime. Grandissimo appassionato e amante della buona cucina, Giorgione sa che per la buona riuscita di una ricetta il segreto è partire dagli ingredienti giusti. E il Tartufo bianco ha la grande capacità di rendere i piatti davvero gustosi e prelibati, rispettando la qualità e il sapore dei cibi. Ricetta: Involtini in foglia di verza di agnello e tartufo bianco di Acqualagna. Abbinamento vino a cura di IMT/ Consorzio Tutela Vini Piceni.Tartufo offerto da Marini Tartufi. Costo 20 euro. Info e prenotazioni 334.2526561

Tutti i giorni di Fiera

Vivere l’appassionante ricerca del tartufo, scoprirne i segreti, gli aneddoti con i tartufai di Acqualagna che guideranno i turisti all’interno delle tartufaie con il loro cani per simulare la caccia all’oro bianco. Un’esperienza che potranno vivere anche i bambini dai 4 ai 14 anni in pieno centro, dove sorge il Parco della Repubblica. Ai bambini sarà consegnato il vanghino del tartufaio. Appuntamento gratuito mattino e pomeriggio.

Con l’iscrizione gratuita al “Club Amici di Acqualagna Capitale del Tartufo”, si possono ricevere info e suggerimenti utili come il pratico “Ricettario del tartufo” oppure le quotazioni del mercato del Tartufo. Per essere sempre informati sui prezzi esiste, infatti, la Borsa del Tartufo online, unica in Italia e consultabile al sito del comune.

TARTUFO È CULTURA, PATRIMONIO DELL’UMANITÀ

Il Tartufo Bianco e la sua cultura sono una ricchezza nazionale candidate a diventare Patrimonio dell’Umanità. La Fiera valorizza tutte le risorse del territorio che ruotano attorno al pregiato fungo, organizzando incontri, esperienze di cucina, presentazioni di libri ed importanti eventi espositivi.

MOSTRE FOTOGRAFICHE

Com’è cambiato il territorio di Acqualagna e che cosa si è conservato dei suoi luoghi, delle sue persone, delle sue tradizioni? Tra gli appuntamenti di questa edizione, due mostre fotografiche per conoscerlo e lasciarsi affascinare. La mostra fotografica “Volti – Acqualagna ’50 – ‘60” dell’Archivio fotografico Paci di

Fossombrone ripercorre la storia di Acqualagna durante gli anni ’50 e ’60 attraverso i volti di quegli anni, come cuore pulsante di vitalità e memoria storica ed umana di una realtà oggi divenuta Distretto economico del Tartufo. Una collettiva di immagini realizzate da uno dei fotografi più conosciuti del territorio. Il percorso della mostra, su pannelli espositivi, si snoda in Corso Roma e all’interno del Museo Archeologico.

Sempre all’interno del Museo Archeologico, la mostra fotografica “Acqualagna Capitale del Tartufo. 1966 – 2019 / Storia, uomini, passione”, contenuta nel volume omonimo che raccoglie mezzo secolo di storia, a cura del giornalista Davide Eusebi. Sono momenti di vita acqualagnese in 50 anni di Fiera con i volti di personaggi illustri amanti del prezioso tubero di Acqualagna e la mostra d’arte contemporanea, donazioni di Campanelli, Piattella, Porcelli, Tosti, Torcoletti, Fedele e Di Donato.

La 56° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna è organizzata dal Comune di Acqualagna con il patrocino del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, il sostegno della Regione Marche e di Food Brand Marche.

Main sponsor sono: Cariaggi, T&C Tartufi Tentazioni, Ginevra Calzature, Tabui, LC, Urbani Tartufi, La Cerbara, Profilglass.

Info: www.acqualagna.com

Eventi Macerata Marche News

“Il cuore della pallanuoto”, solidarietà in vasca per gli anziani della Casa di riposo di

Condividi

CondividiL’associazione sportiva dilettantistica Blugallery Team di San Severino Marche torna a proporre l’evento sportivo solidale “Il cuore della pallanuoto”, torneo tra squadre militanti nel campionato nazionale di serie C che permetterà di raccogliere fondi da destinare agli anziani ospiti della Casa di riposo “Lazzarelli”. L’appuntamento, giunto alla seconda edizione, è per mercoledì prossimo (8 dicembre) […]

Leggi tutto
Cibo Cultura e Società Macerata Marche News

Premio al vino Ribona dell’Istituto Agrario di Macerata

Condividi

CondividiLa manifestazione Le Marche nel Bicchiere 2022 ha premiato il vino Ribona dell’Istituto Agrario di Macerata. Alla quattordicesima edizione dell’iniziativa curata dall’Associazione Italiana Sommelier Marche, la scuola maceratese ha ricevuto il premio per il suo prodotto Colli Maceratesi Ribona Podere Sasso 2020, nella categoria dei vini con favorevole rapporto qualità-prezzo. Il riconoscimento è stato consegnato […]

Leggi tutto
bambini
Cultura e Società Eventi Macerata Marche News

San Severino: libri per leggere e sognare insieme

Condividi

CondividiUn carico di libri per leggere e sognare insieme, anche a Natale. Per iniziativa dell’associazione Sognalibro, della biblioteca comunale “Francesco Antolisei” e del Comune di San Severino Marche, i bambini settempedani hanno potuto vivere il primo di una serie di pomeriggi in allegria partecipando, nei giorni scorsi, all’appuntamento con “Mille storie e una valigia”. Da […]

Leggi tutto