Iniziati i lavori sulla provinciale 45 “Faleriense-Ginesina”

Condividi

Sono iniziati i lavori di asfaltatura del valore di 293mila euro sulla provinciale 45 “Faleriense-Ginesina”.

La strada è una intervalliva che collega la parte nord della provincia di Fermo, con lo snodo sulla statale 78 per poi proseguire a San Ginesio fino a immettersi sulla strada regionale 502 nel territorio di Cessapalombo. Si tratta di un’arteria storica per la Provincia di Macerata: basti pensare che è di proprietà dell’Amministrazione provinciale dal 1884.

La Provincia sta provvedendo a rifare il manto stradale su due tratti della provinciale, uno nel territorio di Sant’Angelo in Pontano, e in particolare nell’abitato di Sant’Angelo, e l’altro nel Comune di San Ginesio. Lo scorso anno, l’Amministrazione provinciale aveva provveduto anche all’installazione di alcune barriere guardrail, in sostituzione dei parapetti che risultavano vetusti o danneggiati.

“È un intervento inserito nel programma triennale delle opere – dichiara il Presidente della Provincia Antonio Pettinari – , finanziato con le risorse messe a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (MIT) per la sicurezza delle strade. A questo lavoro se ne aggiunge un altro di risanamento del piano viario del valore di 150mila euro, il cui progetto, approvato a luglio è in fase di appalto”.

Cultura e Società Macerata Marche News

Immagini da un matrimonio nel nuovo calendario dei serraltani 2022

Condividi

CondividiIl giorno del sì con tante coppie felici e sorridenti, di ieri ma anche di oggi, in un grande ricordo collettivo riunito in dodici mesi. Ci sono una dozzina di immagini davvero speciali ad accompagnare le pagine del nuovo calendario che il Comitato frazione di Serralta ha dato alle stampe per salutare questo 2022. L’attesissima […]

Leggi tutto
Cultura e Società Macerata Marche News

Marche: presentazioni del libro “Dodici Presidenti. Vite da Quirinale da De Nicola a Mattarella”

Condividi

CondividiDalle macerie del Secondo Conflitto Mondiale all’emergenza pandemica, passando per il boom economico, la Guerra Fredda e gli anni di piombo e delle contestazioni. Dietro le quinte o sul palco, ma mai spettatori, dodici uomini hanno lasciato, ciascuno a suo modo, e con la forza delle proprie idee, un’impronta indelebile nella storia del Paese, orientandone […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

E’ Roberto Marcantoni il “Serraltano dell’Anno”

Condividi

CondividiE’ Roberto Marcantoni il “Serraltano dell’Anno”. In realtà nato a Biella, esattamente 34 anni fa, Roberto ha da sempre mantenuto le radici con la terra dei genitori che si sono trasferiti al nord, per lavoro, negli anni Ottanta. “Ogni estate, il giorno dopo la fine della scuola, venivo giù per trascorrere le vacanze dai nonni […]

Leggi tutto