Prov. di MC: approvati tre progetti per strade provinciali

Condividi

Approvati dal Presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, 400mila euro di lavori per tre progetti esecutivi in altrettante strade provinciali.

Nel dettaglio, si tratta di risanamento dei manti stradali per la provinciale 45 “Faleriense – Ginesina”, per la 81 “Montefano – Osteria Nuova” e per la 26 “Cingoli – Apiro”.

Il primo progetto di 150mila euro interessa una strada storica, di proprietà della Provincia dal 1884 (DM 2548 del 16/07/1884). È un’arteria collinare di collegamento, di quasi 21 km, tra la provincia di Fermo, la statale 78 e la strada regionale 502 e attraversa i Comuni di Sant’Angelo in Pontano, San Ginesio e Cessapalombo. Si interviene sui tratti più ammalorati, tenendo conto che su alcune parti della pavimentazione sono stati attuati degli interventi precedenti e in altri sono previsti dei lavori strutturali, finanziati con i fondi del terremoto.

Ulteriori 150mila euro vengono destinati alla provinciale che collega il centro abitato di Montefano alla frazione Osteria Nuova, fino alla rotatoria dove si incrociano la statale 362 e la provinciale 57 “Jesina”. Anche qui si lavora in alcuni tratti, in particolar modo nei primi 2 km.

Il terzo progetto, infine, interessa la zona dell’alto maceratese per un valore complessivo di 100mila euro. La provinciale 26, lunga circa 8,5 km, inizia in località Pozzo di Cingoli, attraversa il territorio comunale e termina ad Apiro, al bivio Staffolo con la provinciale 4. Anche qui l’intervento viene effettuato nei tratti che presentano un fondo stradale più danneggiato.

“L’ufficio tecnico sta redigendo, in tempi molto rapidi, una serie di progetti per la manutenzione straordinaria delle strade – afferma Pettinari – per l’anno in corso. Basti pensare che abbiamo approvato in Consiglio provinciale il 30 giugno l’aggiornamento del programma triennale delle opere, inserendo proprio tali interventi. In pochi giorni i tecnici hanno redatto i primi 7 progetti, del valore complessivo di 1 milione e 150mila euro e ne sono pronti altri, tutti inseriti nel bilancio 2021 e finanziati con fondi propri dell’ente, utilizzando l’avanzo di amministrazione”.

Cultura e Società Macerata Marche News

L’affascinante immaginario di Dante Ferretti in mostra a Macerata

Condividi

CondividiL’affascinante immaginario dello scenografo e costumista Dante Ferretti è protagonista assoluto della mostra “Dante Ferretti, effimero per errore”, allestita a Palazzo Ricci di Macerata dal 25 luglio al 19 settembre 2021. L’esposizione, a cura di Pierfrancesco Giannangeli e Benito Leonori con l’assistenza di Bianca Piacentini, è promossa dalla Fondazione Cassa di risparmio della provincia di […]

Leggi tutto
Eventi Marche News

“Tartufo Award 2021 – Città del Tartufo delle Marche”, un incontro per ripartire

Condividi

CondividiLe città del Tartufo delle Marche si riuniscono, per la prima volta, in un evento dal titolo “Tartufo Award 2021 – Città del Tartufo delle Marche”, per celebrare una gemma del territorio marchigiano: sua Maestà il Tartufo, re della tavola, dal profumo intenso e inconfondibile e simbolo di questa terra. L’appuntamento sarà martedì 27 luglio […]

Leggi tutto
Cibo Marche News

Fano: BrodettoFest a Roma

Condividi

CondividiE’ sempre più forte la collaborazione tra il BrodettoFest e il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali – Mipaaf. Un sodalizio rinnovato nell’incontro avvenuto a Roma, mercoledì 14 luglio, nella sede del Mipaaf tra la delegazione di Confesercenti e il sottosegretario al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con delega alla pesca, Francesco Battistoni. […]

Leggi tutto