Marche: aperti online i casting per lo Zecchino d’Oro

Condividi

Gli aspiranti piccoli cantanti delle Marche potranno caricare i propri video su una piattaforma web dedicata fino al 10 maggio

Zecchino d’Oro è già alla ricerca dei piccoli cantanti che daranno voce alle canzoni della 64° edizione, in programma il prossimo dicembre, e anche i piccoli aspiranti solisti delle Marche sono chiamati a partecipare.

In tutto sono 14 i bambini della regione che, dal 1959 a oggi, hanno preso parte alla storica trasmissione e l’ultima rappresentante delle Marche ad aver interpretato una canzone vincitrice è stata, nel 1974, Maria Federica Gabucci di Pesaro, con il brano Cocco e Drilli, cantato insieme a Sabrina Mantovani di Mantova, Claudia Pignatti di Carpi (MO) e Alessandro Strano di Siracusa.

Dopo l’esperimento riuscito del 2020, messo in campo a causa dell’emergenza Covid-19, il casting di Zecchino d’Oro torna quest’anno online per dare a tutti i bimbi d’Italia la possibilità di partecipare senza rischi: gli aspiranti solisti possono caricare, fino al 10 maggio, i propri video su una piattaforma web dedicata.

Partecipare allo Zecchino d’Oro è un’esperienza indimenticabile da vivere insieme al Piccolo Coro dell’Antoniano e alla sua direttrice Sabrina Simoni, che non si esaurisce con la trasmissione televisiva e la registrazione della compilation, ma comprende tante altre avventure insieme a tutto il mondo di Antoniano e Zecchino d’Oro.

La procedura di selezione, totalmente gratuita, è rivolta a tutte le bambine e i bambini tra i 3 e i 10 anni. L’obiettivo non è quello di trovare vocalità straordinarie o piccoli talenti, ma gli interpreti per i brani in gara al prossimo Zecchino d’Oro.

Fino al 10 maggio, accedendo al sito zecchinodoro.org è possibile inviare un video della durata di un minuto in cui i piccoli interpreti eseguono una canzone da scegliere tra un gruppo di canzoni del repertorio dello Zecchino d’Oro. La playlist è disponibile sempre sul sito zecchinodoro.org. In aggiunta al video-provino sarà necessario presentare anche un breve video di presentazione.

I video raccolti saranno esaminati dallo staff dell’Antoniano in modo da riascoltare, in una seconda fase, le bambine e i bambini selezionati.

In attesa di scoprire chi saranno i piccoli solisti che daranno voce alle nuove canzoni della 64° edizione, l’Antoniano resta accanto alle famiglie con le sue iniziative musicali e culturali.

Macerata Marche News

Serve una revisione delle legge di riordino degli Enti Locali

Condividi

Condividi“Occorre procedere alla riforma del Testo Unico degli Enti Locali per il superamento della Legge Delrio, questioni ormai non più procrastinabili. Apprezziamo in tal senso le recenti dichiarazioni delle Ministre Lamorgese e Gelmini che vanno in questa direzione”. È questa l’opinione espressa dal Presidente dell’UPI Marche e Presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari nel […]

Leggi tutto
Eventi Macerata Marche News

San Severino: giovani in concerto

Condividi

CondividiMusica a palazzo venerdì 30 luglio e sabato 31 luglio con l’Accademia Musicale Feronia che propone la rassegna “Giovani in concerto”. L’appuntamento, patrocinato dal Comune di San Severino Marche, si terrà a palazzo Servanzi Confidati, con ingresso libero. Venerdì 30 saliranno sul palco Lavinia Cingolani, Carlotta Brizi e Margherita Bolzonetti, tre talentuose violiniste che saranno […]

Leggi tutto
Eventi Macerata Marche News

Musica per immagini – Movie concert a Porto Recanati e Urbisaglia

Condividi

CondividiLe celebri colonne sonore composte da Nino Rota ed Ennio Morricone insieme a musiche della tradizione classica, come quelle di Haendel e Šostakovič, utilizzate da grandi registi in pellicole di culto, compongono uno straordinario viaggio musicale per immagini. La FORM, “colonna sonora delle Marche”, mercoledì 28 luglio si esibisce all’Arena Beniamino Gigli di Porto Recanati […]

Leggi tutto