“Bivio Le Vergini-Civitanova Marche”: lavori sul ponte

Condividi

La Provincia di Macerata ha avviato i lavori di risanamento strutturale del ponte che si trova sulla provinciale 10, “Bivio Le Vergini-Civitanova Marche”. Lungo circa 33 metri per 5,20 metri di larghezza, è realizzato in muratura di mattoni e attraversa il fosso Trodica, circa 6,5 km dopo Macerata in direzione Civitanova, a cavallo tra il territorio del capoluogo e Morrovalle.

L’intervento ha un importo complessivo di 100.000 euro, è finanziato con risorse proprie dell’ente, ed è stato appaltato alla ditta Euroscavi di Castelraimondo.

I lavori prevedono il ripristino dell’integrità muraria dell’impalcato e il completo rifacimento della soletta, in modo che l’interno dell’arco sia impermeabilizzato. Questo permetterà anche di ancorare efficacemente le nuove barriere di sicurezza.

Il cantiere è nella fase di montaggio del ponteggio necessario per realizzare l’intervento che sarà eseguito dopo il 15 marzo, data in cui è previsto il passaggio della corsa ciclistica Tirreno-Adriatica su tale arteria.

I lavori saranno effettuati alternativamente sulle due metà per garantire la circolazione viaria sul ponte, a senso unico alternato.

“Oltre ai lavori di asfaltatura che stiamo effettuando su varie provinciali – dichiara il Presidente Antonio Pettinari – prosegue il nostro monitoraggio su ponti e attraversamenti. L’azione dell’Amministrazione è rivolta anche alla messa in sicurezza di tutte le opere d’arte presenti sulla viabilità provinciale, comprese quelle di minore entità”.