Hopla Veg&Bio di TreValli Cooperlat è stata eletta Prodotto dell’Anno 2021

Condividi

A un anno dall’ingresso nel mercato, la linea biologica e 100% vegetale Hopla Veg&Bio di TreValli Cooperlat è stata eletta Prodotto dell’Anno 2021 per la categoria prodotti vegetali. Il Premio all’Innovazione è basato esclusivamente sul voto di 12 mila consumatori che valutano, attraverso una ricerca condotta dall’Istituto Ricerca IRI, leader mondiale nella gestione di ricerca dei big data, il grado di innovazione e soddisfazione. Il Premio valorizza i prodotti innovativi attraverso l’uso del logo Eletto Prodotto dell’Anno in tutta la comunicazione nell’arco di un anno, offrendo la possibilità ai consumatori di riconoscere l’innovazione dei prodotti e aiutandoli a scegliere fra miriadi di proposte sul mercato.

“Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento – dichiara Claudia Serges, Brand Manager TreValli Cooperlat – che conferma il grado di innovazione operato da TreValli Cooperlat, da sempre attenta ai trend di un mercato in continua evoluzione e impegnata, sin dalla sua nascita, a soddisfare le esigenze di un ampio target di consumatori, con un’attenzione importante alle materie prime di qualità, alla salute e alla sostenibilità”.

Il Premio Eletto Prodotto dell’Anno 2021 è assegnato ai 6 prodotti della linea Hoplà Veg&Bio composta da quattro bevande (Soia, Riso, Avena, Mandorla) e da due prodotti da cucina (Besciamella, Crema vegetale). L’intera gamma è certificata VeganOK e interamente prodotta in Italia. Le quattro bevande ‘Hoplà Veg&Bio’, senza zuccheri aggiunti, possono essere gustate calde o fredde in ogni momento della giornata, o essere utilizzate come ingredienti per ricette dolci e salate. Cucina e Besciamella ‘Hoplà Veg&Bio’ sono allergen free e senza olio di palma e sono ottimi alleati in cucina per realizzare piatti gustosi e leggeri.

Macerata Marche News

Elcito si trasforma in set cinematografico

Condividi

CondividiPer un fine settimana Elcito, località nota come il “Tibet delle Marche”, è tornato ad essere un importante set cinematografico grazie alle riprese del film tratto dal romanzo “E tutto iniziò a tremare” di David Miliozzi, che vede come protagonista l’attore e regista maceratese Simone Riccioni. Una storia a più capitoli, in parte girata all’interno […]

Leggi tutto
Cultura e Società Marche News

Storia della carta, Giornate del FAI a Fabriano

Condividi

CondividiUn’esperienza unica alla scoperta dei tesori custoditi dalla Fondazione Fedrigoni Fabriano, 500 metri lineari di documenti e 10.000 pezzi tra strumenti e macchinari per la fabbricazione della carta: un patrimonio straordinario, testimonianza della cultura cartaria di Fabriano e dei suoi oltre 750 anni di tradizione. Questo attende i fortunati visitatori che sabato 15 e domenica […]

Leggi tutto
Cultura e Società Marche News

ASIA GHERGO: Nuvole è il nuovo singolo della giovane cantautrice marchigiana

Condividi

CondividiEtereo, fatato, magico, doloroso, triste, sognante, sono alcune delle parole chiave che descrivono l’ambiente sonoro di questo nuovo singolo di Asia Ghergo. Un galleggiare nei ricordi, tra leggerezza ed emotività, che sospende il cuore, trasportandolo in una dimensione quasi fatata. Un brano semi acustico con un mood fatto di sensazioni che, a stento, distingue tra […]

Leggi tutto