Va a Pesaro, nelle Marche, il primo premio della Lotteria Italia

Condividi

superenalottoVa a Pesaro, nelle Marche, il primo premio della Lotteria Italia, da 5 milioni di euro: scorrendo i dati degli ultimi dieci anni, rileva agipronews,la regione non era mai riuscita a fare il colpo grosso, ma nelle recenti edizioni si era già proposta più volte come città fortunata. Due volte, nel 2012 a Numana e nel 2014 a Senigallia, entrambe in provincia di Ancona, era stato centrato il secondo premio da 2 milioni di euro. Nel 2010, ad Ascoli Piceno, era stato vinto il terzo premio da 1,5 milioni di euro.

Lotteria Italia, la lunga scia della Fortuna a Pesaro: dal MillionDay al maxi-premio da 5 milioni

 

Inizio 2021 indimenticabile per Pesaro, con due colpi milionari centrati in meno di una settimana. L’ultimo, appena realizzato, è arrivato grazie alla Lotteria Italia, con la vittoria del primo premio da 5 milioni di euro. Pochi giorni fa, sabato 2 gennaio, Pesaro aveva salutato il nuovo anno con la vincita da 1 milione di euro conquistata grazie al MillionDay. Sono solo le ultime tappe, come ricorda agipronews, della lunga scia di fortuna che ha fatto di Pesaro e provincia un baluardo della Fortuna: lo scorso 18 novembre un giocatore di Mondolfo si era aggiudicato un altro milione di euro sempre con il MillionDay, mentre a maggio 2019 con il Gratta e Vinci erano stati vinti 5 milioni di euro a Fossombrone. Anche il 2020 si era concluso al meglio, con il premio da 62mila euro – ancora a Fossombrone – arrivato con il Lotto.

La vincita da 5 milioni di euro a Pesaro fa delle Marche la prima regione nella classifica delle vincite dell’edizione 2020. Al primo premio realizzato ieri , ricorda agipronews,si aggiungono i quattro di terza categoria, ciascuno da 25mila euro, che portano il montepremi complessivo a 5.100.000 euro. Grande protagonista anche la Sicilia: il secondo premio da 2 milioni di euro si somma ai tre premi di seconda categoria da 50mila euro e ai due da 25mila euro ciascuno, per un bilancio complessivo di 2.200.000 euro. Bene anche il Lazio, con premi totali a 1.575.000 euro, divisi tra il terzo premio da 1 milione, i 5 di seconda categoria (ognuno da 50mila euro) e i 13 di terza fascia. Sopra il milione anche la Campania (1.025.000), che festeggia il quarto premio da 500mila euro di Altavilla Irpina (AV), oltre a 3 premi di seconda fascia e 15 di terza. LL/Agipro

Cultura e Società Intrattenimento News

Ludwig van Beethoven: cinque capolavori al Feronia

Condividi

CondividiComporre un concerto per pianoforte dopo Wolfgang Amadeus Mozart, alla fine del Settecento, era una “missione impossibile”. Ma Ludwig van Beethoven decise di cimentarsi in questa impresa: scelse di assorbire completamente la perfezione del grande compositore di Salisburgo e ricreò il concerto pianistico in una dimensione nuova. Ai cinque capolavori composti dal genio tedesco, la […]

Leggi tutto
Cibo Marche News

Acqualagna: che la festa del tartufo abbia inizio!

Condividi

CondividiChe la festa del tartufo abbia inizio. Alza il sipario domenica 24 ottobre alle ore 10.30 al Teatro Antonio Conti la 56° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco. Sarà il Sindaco Luca Lisi, con il presidente della regione Marche, Francesco Acquaroli, con il vice Presidente Mirco Carloni, alla presenza del Prefetto di Pesaro e Urbino Tommaso […]

Leggi tutto
Cultura e Società Intrattenimento Marche News

“Nato nella quinta stagione”: nuovo singolo del duo marchigiano SounDelirio

Condividi

Condividi“Nato nella quinta stagione” è il secondo singolo dei SounDelirio che anticipa l’album d’esordio di prossima uscita “Mostralgia”. Se con il primo singolo – “Ridi come se non fossi qui” – il duo rock ha voluto rompere il ghiaccio puntando su ruvidezza e sonorità stranianti, con questo nuovo brano si intuisce ancor più l’identità rock […]

Leggi tutto