Prov. di MC, risanamento frana sulla ‘Corridoniana’

Condividi

La Provincia di Macerata ha approvato il progetto esecutivo di 200 mila euro per i lavori di risanamento di una frana sulla provinciale 34, “Corridoniana”.

La strada ha un notevole flusso di traffico per le numerose attività commerciali ed artigianali presenti nella zona, tanto che il ponte sul fiume Chienti risulta essere uno dei più transitati della provincia. Al tratto km 3+660, ovvero nella zona commerciale che sale verso Corridonia, sul lato sinistro c’è stato un dissesto della scarpata di valle del corpo stradale.

L’Amministrazione provinciale ha previsto di realizzare, con risorse interne dell’Ente, un muro di cemento armato di contenimento della strada, dell’altezza massima di 3 metri ed esteso per circa 45 metri. Per la stessa lunghezza si realizzerà anche un marciapiede; mentre il Comune di Corridonia sta progettando un analogo intervento, da eseguire a proprie spese, nel restante tratto fino al raggiungimento del cimitero. Per l’intera lunghezza del marciapiede saranno installate a cura della Provincia apposite barriere di protezione.

“L’intervento è molto utile per la sicurezza dei cittadini – dichiara il Presidente Antonio Pettinari – ed è il frutto della collaborazione delle due istituzioni pubbliche interessate”.