San Severino: Zia Caterina è arrivata con il suo carico di ottimismo

Condividi

Un pomeriggio nel segno della convivenza,  dell’amicizia e della solidarietà. Zia
Caterina, la tassista fiorentina che con il suo colorato mezzo Milano 25 accompagna gratuitamente i bambini malati di cancro in ospedale, è tornata a San Severino
Marche, città che l’ha già più volte accolta, grazie alla straordinaria attività dell’associazione La Valigia delle Meraviglie e della Fidapa.
La simpaticissima amica dei più piccoli, all’anagrafe Caterina Bellandi, ha fatto visita a due realtà cui la comunità settempedana è molto legata: la casa di riposo “Lazzarelli” e l’Hospice presso l’ospedale civile “Bartolomeo Eustachio”.
Arrivata nei parcheggi delle due strutture, per evitare ogni forma di assembramento vista l’emergenza sanitaria, con il suo carico di ottimismo e felicità Zia Caterina, insieme a diversi clown dottori dell’associazione La Valigia delle Meraviglie, ha
strappato sorrisi, saluti, baci e donato intensi momenti di spensieratezza.
Presente al particolarissimo incontro con i malati e gli anziani ospiti delle due strutture anche il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, che ha ricambiato con un forte abbraccio la gioia per il momento esprimendo così il sentimento comune
di tantissimi settempedani verso iniziative che riescono a scaldare, in particolar modo nei momenti di difficoltà, cuori e anime.

Nelle foto: l’incontro di Zia Caterina e dei clown dottori con gli ospiti di Hospice e Casa di riposo

Cultura e Società Marche News

Le Marche tornano a OperaWine

Condividi

CondividiLe Marche tornano a OperaWine, l’evento di Vinitaly che sabato 19 giugno, a Verona, farà da apripista al ritorno di buyer e operatori nel nostro Paese. Infatti, sono cinque le cantine marchigiane selezionate da Wine Spectator, la rivista americana di settore più influente sui mercati internazionali, tra i 186 produttori portabandiera del vino italiano nel […]

Leggi tutto
Cultura e Società Eventi Macerata Marche News

A Colpersito, dove frate Pacifico incontrò San Francesco

Condividi

CondividiNello stesso luogo in cui probabilmente avvenne il primo incontro tra San Francesco e Guglielmo da Lisciano, poi diventato frate Pacifico a seguito di quella che fu una delle tante conversioni animate dal “Poverello di Assisi”, i Teatri di Sanseverino hanno organizzato, insieme alla famiglia francescana e alle Clarisse del monastero di Santa Chiara, la […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Covid: San Severino Marche ha reso omaggio ai volontari

Condividi

CondividiLa Città di San Severino Marche, nel giorno della festa del Santo Patrono, ha voluto rendere omaggio ai tanti volontari che, fin dall’inizio della pandemia, si sono prestati per fornire assistenza e soccorso alla popolazione settempedana colpita dal Covid-19. Il sindaco, Rosa Piermattei, nel corso di una cerimonia tenutasi in piazza Del Popolo prima dell’unica […]

Leggi tutto