Il ‘Camerino Festival’ di sold out in sold out

Condividi

A meno di dieci giorni dall’inizio della 34^ edizione, il Camerino Festival procede a passo spedito, di sold out in sold out. Dopo quello registrato con il concerto di Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura, anche il M° Ramin Bahrami sbanca il botteghino.

Il suo concerto di sabato 22 agosto alle 21.30 in Piazza Cavour, in collaborazione con Risorgimarche, infatti, registra il tutto pieno e il pianista iraniano non si risparmia acconsentendo ad un secondo concerto alle ore 19.

«Sono davvero soddisfatta di come sta andando questa estate – racconta l’assessore del Comune di Camerino Giovanna Sartori – Nonostante la grande preoccupazione per l’emergenza sanitaria siamo riusciti a realizzare il lancio del progetto turistico “Camerino Meraviglia” che davvero ha mostrato una grande voglia di scoperta, facendo registrare tanti visitatori e numeri in crescendo per le strutture ricettive. Turisti che stanno apprezzando le nostre bellezze naturalistiche e architettoniche. In questo cartellone il fiore all’occhiello è poi il Camerino Festival, – continua – fortemente voluto da questa amministrazione comunale, che torna alla formula che l’aveva caratterizzato originariamente. Il botteghino sta andando benissimo e questo ci fa pensare che stiamo andando nella direzione giusta. Sono sold out due delle date in collaborazione con Risorgimarche, quella di Fresu e Di Bonaventura nonchè la data del pianista Ramin Bahrami. Con grande soddisfazione riapriamo la vendita per un altro suo concerto quindi non possiamo che essere contenti».

E intanto prosegue la vendita dei biglietti per gli altri eventi in programma con ingresso a pagamento. Domenica 23 agosto alle ore 21.30, il cortile della splendida Rocca d’Ajello ospiterà il Marmen Quartet, ensemble vincitore di due prestigiosi concorsi internazionali (Bordeaux e Banff).

E ancora i Filarmonici Camerti il 25 agosto alle ore 21.30 in Piazza Cavour e Mario Brunello il 27 agosto sempre in Piazza Cavour alle 21.30.

A corollario poi, tanti eventi ad ingresso gratuito presso gli splendidi giardini della Rocca Borgesca.

Il Camerino Festival è organizzato dal Comune di Camerino in collaborazione con le associazioni Adesso Musica, Gioventù Musicale d’Italia, Musicamdo e la partecipazione di: MIBACT, Regione Marche, AMAT, Università di Camerino e Contram. Collabora fattivamente alla riuscita dell’evento il noto festival “RisorgiMarche”.

Per informazioni sono attivi un sito (www.camerinofestival.com) ed una segreteria (331.2233904); i biglietti si possono acquistare sul Circuito Ciaotickets.

Cultura e Società Macerata Marche News Scienza e Tecnologia

Vittorazi Motors: vittoria nel campionato italiano di paramotore

Condividi

CondividiDal 2005 dominano incontrastati il campionato italiano di paramotore, guardando tutti i competitor dal gradino più alto del podio. Vittorazi Motors, azienda del maceratese leader mondiale nella produzione di motori per paramotore, infatti ha sbaragliato gli avversari conquistando il sedicesimo titolo nazionale consecutivo disputatosi al Campo Volo Neverland (Jesi). «Si è trattato di un anno […]

Leggi tutto
Cultura e Società Intrattenimento News

Ludwig van Beethoven: cinque capolavori al Feronia

Condividi

CondividiComporre un concerto per pianoforte dopo Wolfgang Amadeus Mozart, alla fine del Settecento, era una “missione impossibile”. Ma Ludwig van Beethoven decise di cimentarsi in questa impresa: scelse di assorbire completamente la perfezione del grande compositore di Salisburgo e ricreò il concerto pianistico in una dimensione nuova. Ai cinque capolavori composti dal genio tedesco, la […]

Leggi tutto
Cibo Marche News

Acqualagna: che la festa del tartufo abbia inizio!

Condividi

CondividiChe la festa del tartufo abbia inizio. Alza il sipario domenica 24 ottobre alle ore 10.30 al Teatro Antonio Conti la 56° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco. Sarà il Sindaco Luca Lisi, con il presidente della regione Marche, Francesco Acquaroli, con il vice Presidente Mirco Carloni, alla presenza del Prefetto di Pesaro e Urbino Tommaso […]

Leggi tutto