Categorie
Macerata Marche News

Il ‘Camerino Festival’ di sold out in sold out

Condividi

A meno di dieci giorni dall’inizio della 34^ edizione, il Camerino Festival procede a passo spedito, di sold out in sold out. Dopo quello registrato con il concerto di Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura, anche il M° Ramin Bahrami sbanca il botteghino.

Il suo concerto di sabato 22 agosto alle 21.30 in Piazza Cavour, in collaborazione con Risorgimarche, infatti, registra il tutto pieno e il pianista iraniano non si risparmia acconsentendo ad un secondo concerto alle ore 19.

«Sono davvero soddisfatta di come sta andando questa estate – racconta l’assessore del Comune di Camerino Giovanna Sartori – Nonostante la grande preoccupazione per l’emergenza sanitaria siamo riusciti a realizzare il lancio del progetto turistico “Camerino Meraviglia” che davvero ha mostrato una grande voglia di scoperta, facendo registrare tanti visitatori e numeri in crescendo per le strutture ricettive. Turisti che stanno apprezzando le nostre bellezze naturalistiche e architettoniche. In questo cartellone il fiore all’occhiello è poi il Camerino Festival, – continua – fortemente voluto da questa amministrazione comunale, che torna alla formula che l’aveva caratterizzato originariamente. Il botteghino sta andando benissimo e questo ci fa pensare che stiamo andando nella direzione giusta. Sono sold out due delle date in collaborazione con Risorgimarche, quella di Fresu e Di Bonaventura nonchè la data del pianista Ramin Bahrami. Con grande soddisfazione riapriamo la vendita per un altro suo concerto quindi non possiamo che essere contenti».

E intanto prosegue la vendita dei biglietti per gli altri eventi in programma con ingresso a pagamento. Domenica 23 agosto alle ore 21.30, il cortile della splendida Rocca d’Ajello ospiterà il Marmen Quartet, ensemble vincitore di due prestigiosi concorsi internazionali (Bordeaux e Banff).

E ancora i Filarmonici Camerti il 25 agosto alle ore 21.30 in Piazza Cavour e Mario Brunello il 27 agosto sempre in Piazza Cavour alle 21.30.

A corollario poi, tanti eventi ad ingresso gratuito presso gli splendidi giardini della Rocca Borgesca.

Il Camerino Festival è organizzato dal Comune di Camerino in collaborazione con le associazioni Adesso Musica, Gioventù Musicale d’Italia, Musicamdo e la partecipazione di: MIBACT, Regione Marche, AMAT, Università di Camerino e Contram. Collabora fattivamente alla riuscita dell’evento il noto festival “RisorgiMarche”.

Per informazioni sono attivi un sito (www.camerinofestival.com) ed una segreteria (331.2233904); i biglietti si possono acquistare sul Circuito Ciaotickets.