San Severino: abitazioni di nuovo agibili dopo il terremoto

Condividi

Cinque abitazioni, uno storico panificio aperto dal lontano 1924 e un locale artigianale, in un palazzo di via Garibaldi, sono tornate di nuovo agibili dopo i lavori di riparazione dei danni provocati dalle scosse di terremoto del 2016.
Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’inagibilità con la quale, quattro anni fa, aveva dichiarato non utilizzabile parte dell’immobile sito in una delle vie d’accesso alla centralissima piazza Del Popolo. Mentre i locali commerciali e artigianali al pian terreno hanno potuto proseguire la loro attività le famiglie che erano alloggiate nelle abitazioni in questo periodo sono state costrette al trasloco. Le opere di ricostruzione, per un importo di quasi 400mila euro, a breve consentiranno il rientro dei condomini.

Eventi Macerata Marche News

Giorgio Panariello l’1 agosto a San Severino Marche

Condividi

CondividiDopo aver pubblicato, nel 2020, “Io sono mio fratello”, romanzo che ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e critica, in attesa di salire sui palchi di tutta Italia, il prossimo anno, con il nuovo spettacolo teatrale “La Favola Mia”, Giorgio Panariello torna protagonista nell’estate 2021 con “Story”, un lungo monologo dove il grande comico, […]

Leggi tutto
Cultura e Società Macerata Marche News Scienza e Tecnologia

Presentata la nuova web app turistica “Cuore di Marche”

Condividi

CondividiRendere visibile l’invisibile attraverso itinerari, escursioni e tour tra arte e cultura, cibo e vino, natura, sport, benessere ma anche spiritualità, lab creativi e shopping. Da queste premesse l’Unione Montana Potenza Esino Musone è partita per lanciare la nuova web app turistica “Cuore di Marche” che è stata presentata ufficialmente nel corso di un partecipatissimo […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Provincia di Macerata, no alla nuova cabina di Villa Potenza

Condividi

CondividiLa Provincia, a seguito dell’istruttoria eseguita dai propri competenti uffici sull’istanza dell’Enel per la costruzione e l’esercizio di una nuova cabina primaria nel Comune di Macerata, in località Villa Potenza, ha espresso il proprio parere di contrarietà all’esecuzione dell’opera sia nell’area individuata nel progetto che nel contesto territoriale circostante. Tale parere contrario si basa sul […]

Leggi tutto