Provincia di Macerata, torna a splendere la sala della presidenza

Condividi

Torna a splendere la sala della presidenza situata nel palazzo centrale della Provincia di Macerata, in corso della Repubblica. Sono, infatti, terminati i lavori di messa in sicurezza della sede che hanno permesso di rendere nuovamente agibili alcuni uffici, tra cui appunto quello della presidenza, chiusi a causa del sisma del 2016.

Pregevole l’intervento effettuato in questa sala: oltre alle opere strutturali, si è intervenuto con il restauro e la ripresa degli stucchi e dei dipinti delle pareti e del soffitto dove sono ritratti gli stemmi di dodici Comuni del territorio: Macerata, Cingoli, Pausula (l’attuale Corridonia), San Ginesio, San Severino Marche, Tolentino, Civitanova Marche, Treia, Recanati, Potenza Picena, Matelica, Camerino. Ripristinato anche l’arredo rosso di copertura delle pareti e rimesso a nuovo il grande lampadario centrale.

Sul corso della Repubblica, data la chiusura del cantiere, da ieri è stata smontata l’impalcatura che avvolgeva parte della facciata della sede e ora la strada è nuovamente libera.

Lo stabile di corso della Repubblica ha una storia ultracentenaria; infatti questa sede è parte di una costruzione più estesa, realizzata dai Padri Filippini tra il Seicento e il Settecento. Il progetto, che ha dovuto valutare le differenti caratteristiche tra il blocco principale e quello ovale, ammonta a un costo di 260 mila euro.

L’intervento si inserisce all’interno di una più ampia progettazione che la Provincia sta redigendo e che riguarda l’adeguamento sismico dell’intero fabbricato, finanziato con i fondi del terremoto per circa 3 milioni 650 mila euro.

“Posso tornare in una sala bella e prestigiosa – afferma il Presidente Antonio Pettinari -. I lavori sono conclusi con un notevole anticipo rispetto al termine previsto dal contratto. Con questo intervento, in attesa del resto dei lavori di adeguamento sismico, tutto l’edificio è tornato agibile”.

Eventi Macerata Marche News

Giorgio Panariello l’1 agosto a San Severino Marche

Condividi

CondividiDopo aver pubblicato, nel 2020, “Io sono mio fratello”, romanzo che ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e critica, in attesa di salire sui palchi di tutta Italia, il prossimo anno, con il nuovo spettacolo teatrale “La Favola Mia”, Giorgio Panariello torna protagonista nell’estate 2021 con “Story”, un lungo monologo dove il grande comico, […]

Leggi tutto
Cultura e Società Macerata Marche News Scienza e Tecnologia

Presentata la nuova web app turistica “Cuore di Marche”

Condividi

CondividiRendere visibile l’invisibile attraverso itinerari, escursioni e tour tra arte e cultura, cibo e vino, natura, sport, benessere ma anche spiritualità, lab creativi e shopping. Da queste premesse l’Unione Montana Potenza Esino Musone è partita per lanciare la nuova web app turistica “Cuore di Marche” che è stata presentata ufficialmente nel corso di un partecipatissimo […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Provincia di Macerata, no alla nuova cabina di Villa Potenza

Condividi

CondividiLa Provincia, a seguito dell’istruttoria eseguita dai propri competenti uffici sull’istanza dell’Enel per la costruzione e l’esercizio di una nuova cabina primaria nel Comune di Macerata, in località Villa Potenza, ha espresso il proprio parere di contrarietà all’esecuzione dell’opera sia nell’area individuata nel progetto che nel contesto territoriale circostante. Tale parere contrario si basa sul […]

Leggi tutto