Categorie
Macerata Marche News

Mandorle e Casciotta per un gelato che esalta il territorio e i sapori del passato

Condividi

È il gelato “Mandorle e Casciotta” l’ultima creazione di Paolo Brunelli, gelatiere, cioccolatiere, artista del dolce di Agugliano (Ancona) presentata ieri, lunedì 27 luglio, durante “l’edizione 0” di Identità di Gelato che si è svolta alla Rotonda a Mare di Senigallia (AN) davanti a una platea qualificata di giornalisti della stampa specializzata e autorità del settore food.

Il formaggio da tavola tanto amato da Michelangelo Buonarroti è stato scelto dal celebre cioccogelatiere marchigiano come ingrediente principale della sua ultima ricetta ideata per per esaltare il territorio e i sapori del passato.

“Questo piatto – sottolineano Gianluigi Draghi e Paolo Cesaretti, presidente e coordinatore del Consorzio di Tutela della Casciotta d’Urbino Dop – rende ancora una volta onore a un grande tesoro della provincia di Pesaro e Urbino: la Casciotta d’Urbino, prima Dop casearia delle Marche dal sapore dolce, caratteristico della miscela del latte di provenienza (3 parti di ovino e 1 parte di vaccino) e della breve stagionatura. Grazie al lavoro dei vari attori dell’intera filiera quello che gustiamo oggi è un prodotto certificato e caratterizzato da una versatilità che lo rende ingrediente ideale per ricette che spaziano dalla tradizione alla sperimentazione culinaria”.