Coronavirus, 3 nuovi contagiati nelle Marche, tutti del Maceratese

Nelle ultime 24 ore di oggi, 7 giugno, ci sono stati 3 nuovi positivi al Coronavirus, nelle Marche, su 601 tamponi effettuati. Tutti i nuovi infettati risiedono in provincia Di Macerata.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono, dunque, 6745.

I casi positivi per domicilio/residenza, sono:
1872 (+0) in provincia di Ancona,
2751 (+ 0) in provincia di Pesaro Urbino,
1127 (+ ) in provincia di Macerata,
470 (+ 0) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
235 (+0) extra regione.

I ricoverati in terapia intensiva sono 2 (- 1), su un totale di 43 ( – 6) ricoverati. I dimessi e/o guariti sono, in tutto, 4595, i deceduti 991 ( + 0).

Marche, fare escursioni in tempo di Covid-19

foto Francesco Gasparetti

Mentre molte attività ricreative sono sospese, fioccano le proposte di escursioni sulle nostre montagne.

Oggi, 7 giugno, si va:

– sulle Sorgenti dell’Ambro (FM), partendo da uno dei santuari simbolo dei Sibillini, la Madonna dell’Ambro, per una bellissima escursione nella faggeta che ricopre il versante nord del monte Priora.

– sul lago di pilato a Montemonaco (AP)

– sulle tracce di daini e della biodiversità, con Animal Experience a Sassoferrato (AN)

– sul Monte Fietone e di Cesure per Escursioni a Monte Cavallo (MC)

– a Bolognola (MC) sui Sibillini, alla ricerca di aquile e camosci

– sul sentiero dell’aquila a Genga (AN), in un itinerario guidato nel cuore del parco Gola della Rossa-Frasassi

– sempre a Genga (AN) è stata organizzata un’escursione dal Sentiero del Papa e Centro Rapaci WWF.

Ottime proposte per chi ama la montagna, la natura e gli animali.