Coronavirus, Marche: i dati del 26 maggio

Condividi

I nuovi positivi al Coronavirus nelle Marche, oggi, 26 maggio, sono 2, uno residente in provincia di Macerata e 1 al di fuori della Regione.

In totale, i positivi alla Sars-Cov-2 sono 6718.

I casi positivi per domicilio/residenza, comunicati dal Gores, sono:
1870 (+1) in provincia di Ancona,
2740 (+0) in provincia di Pesaro Urbino,
1117 (+ 1) in provincia di Macerata,
469 (+ 1) in provincia di Fermo,
290 ( +0) in provincia di Ascoli Piceno,
232 (+ 1) extra regione.

I ricoverati in terapia intensiva sono 13, come ieri, su un totale 107 (- 1) ricoverati.

I dimessi e/o guariti sono, in totale, 4147 (+ 88), i deceduti 996 (+1).

Marche News

Premiato in Veneto il giornalista Daniele Bartocci

Condividi

CondividiIllustre riconoscimento per il giovane giornalista marchigiano Daniele Bartocci e per il suo servizio giornalistico “Julio Velasco: dal violento regime di Videla alla conquista del mondo”. Domenica la città di Lendinara (Rovigo) ha reso omaggio ad Adolfo Rossi, nel Centenario della scomparsa di uno dei migliori giornalisti italiani, nonché ex Caporedattore Corriere della Sera. Nella […]

Leggi tutto
Eventi Marche News

Bike&Wine Press nelle Marche per accompagnare il turismo della vendemmia

Condividi

CondividiDal 28 settembre al 2 ottobre il terzo tour del format ideato per “mettere in sella” i professionisti dell’informazione, raccontando la ripartenza post Covid – e in modalità sostenibile – di un comparto strategico come l’enoturismo. E la Regione ha appena approvato un ddl sull’enoturismo. Andrea Guolo, Giambattista Marchetto e la new entry Andrea Cuomo […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

San Severino Marche celebra il suo copatrono, San Pacifico

Condividi

CondividiA trecento anni dalla morte, avvenuta il 24 settembre 1721, la Città di San Severino Marche rende omaggio al suo copatrono, San Pacifico, con un ricco calendario di eventi e iniziative che celebrerà, anche nelle prossime settimane, questa straordinaria figura della Chiesa cattolica cui, ancora oggi, molti settempedani sono legati. Preceduta da un saluto di […]

Leggi tutto