A San Severino si gira solo con mascherina

Condividi

A San Severino è obbligatorio girare con la mascherina, almeno fino al 31 maggio. Lo ha deciso il sindaco, Rosa Piermattei, con un’ordinanza.


La mascherina è obbligatoria nei luoghi pubblici, anche all’aperto, nonché negli esercizi commerciali, negli uffici pubblici, negli uffici postali, nelle banche e in ogni altro luogo in cui è previsto l’accesso generalizzato di persone.


Per chi, invitato ad indossare il presidio di protezione non si adegua, è prevista una sanzione amministrativa, fino a 500 euro.


La mascherina è obbligatoria anche nell’attività motoria o sportiva, svolta in forma esclusivamente individuale.

Fonte Comune di San Severino

Eventi Marche News

Castelfidardo, al via il Premio Internazionale della Fisarmonica

Condividi

CondividiCinque giorni di concerti, seminari, audizioni, incontri e mostre. Con la fisarmonica protagonista indiscussa. Il Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo è ai nastri di partenza. Da martedì 28 settembre, fino a sabato 2 ottobre, la cittadina marchigiana, patria dello straordinario strumento, accoglierà grandi interpreti e nuovi talenti pronti a sprigionare energia, gioia e vitalità. […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Provincia di Macerata: quasi tre milioni di euro per l’Istituto Agrario “G. Garibaldi”

Condividi

CondividiQuasi tre milioni di euro per l’Istituto Agrario “G. Garibaldi” di Macerata. La Provincia ha ottenuto un altro maxi finanziamento per l’edilizia scolastica, per i lavori di miglioramento sismico dell’edificio che ospita la scuola maceratese. L’intervento, contemplato nel programma triennale delle opere pubbliche dell’Amministrazione provinciale, è stato finanziato con i fondi regionali derivanti dalle economie […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

NIMS recluta nuovi Personal Shopper del Caffè nelle Marche

Condividi

CondividiNIMS, società del Gruppo Lavazza, ha in previsione l’inserimento di nuovi Personal Shopper del Caffè nelle Marche – una nuova figura professionale con l’ambizione non solo di vendere ma anche di creare maggiore “cultura” sul mondo del caffè. Ad oggi sono circa 70 le figure attive nelle Marche, 10 sono state introdotte nel corso dei […]

Leggi tutto