Tolentino: chiesta la riapertura di parrucchierie e centri estetici

Condividi

L’Amministrazione comunale di Tolentino ha incontrato i rappresentanti degli acconciatori e delle estetiste, i quali hanno chiesto la riapertura delle loro attività prima possibile e comunque non oltre la data del 18 maggio prossimo.

Considerata la difficile situazione sociale, familiare, occupazionale ed in generale economica in cui versa l’intero territorio del Comune di Tolentino, già gravemente compromesso dagli eventi sismici degli anni 2016/’17, i rappresentanti delle sopra citate categorie hanno chiesto una revisione del DPCM, annunciato con l’ultimo messaggio del Presidente del Consiglio dei Ministri, domenica 26.04.

L’anticipo di tale riapertura servirebbe anche a contrastare l’abusivismo di operatori, che approfittando della chiusura prolungata dei servizi di acconciatore, aggirano i divieti ed operano evitando anche i controlli delle autorità sanitarie.

Il Comune di Tolentino ha inviato al Presidente della Regione Marche e al Prefetto della Provincia di Macerata, la richiesta, affinché si sensibilizzi la Presidenza del Consiglio dei Ministri sulla questione.

Fonte Comune di Tolentino

https://in-dies.info/wp-admin/post-new.php
Questa voce è stata pubblicata in Macerata, News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.