Covid-19 provoca l’infiammazione dei vasi sanguigni

Condividi

Il Covid-19 può essere un’infiammazione vascolare sistemica, più che una polmonite. Lo ha scritto l’ospedale universitario di Zurigo (UZH) in un comunicato stampa.

I medici svizzeri hanno scoperto sempre più casi di malattie cardiovascolari e di insufficienza multipla degli organi senza alcuna connessione apparente con la polmonite, nei casi di Covid-19.

La malattia provocata dal nuovo Coronavirus, darebbe, quindi, tanti problemi cardiovascolari e danni vitali agli organi.

Il team di Zsuzsanna Varga all’ospedale universitario di Zurigo ha esaminato al microscopio campioni di tessuto dei pazienti deceduti e ha scoperto che l’infiammazione colpisce l’endotelio – la parete interna dei vasi sanguigni – di diversi organi.

Il virus SARS-CoV-2 è stato rilevato nell’endotelio stesso, dove uccide le cellule, quindi i tessuti e gli organi interessati.

I ricercatori svizzeri hanno dedotto che il virus attacca il sistema immunitario non dai polmoni, ma direttamente dai recettori ACE2 presenti nell’endotelio, che perde così la sua funzione protettiva.

“Covid-19 può influenzare i vasi sanguigni di tutti gli organi”, ha affermato Frank Ruschitzka, direttore della clinica di cardiologia dell’ospedale universitario di Zurigo , precisando che la malattia consiste in un’infiammazione sistemica dei vasi sanguigni che può colpire il cuore, il cervello, i polmoni, i reni e persino il tratto digestivo.

Il nuovo Coronavirus può provocare, perciò, gravi micro-disturbi della circolazione sanguigna che possono danneggiare il cuore, causare embolia polmonare o addirittura ostruire i vasi sanguigni nel cervello o nel sistema gastrointestinale.

Bellezza Benessere Macerata Marche News

Porto Recanati (MC): imprenditoria femminile, la storia di Pina Telesca

Condividi

CondividiC’è anche una collaboratrice Uniquepels di Porto Recanati (MC) fra gli esempi di autoimprenditoria femminile scelti da Univendita, la maggiore associazione di categoria della vendita a domicilio, per raccontare come il settore contribuisce agli obiettivi del Recovery Plan. Pina Telesca, 57 anni, è diventata imprenditrice partendo da una propria passione. Il suo percorso professionale l’ha […]

Leggi tutto
Bellezza Benessere Salute

Medicina estetica, i cinque trend del 2021

Condividi

CondividiNonostante gli effetti del coronavirus su vita quotidiana ed economica, la richiesta di medicina estetica non ha subito flessioni nel 2020 e nel 2021 è destinata a crescere. Non è un paradosso bensì la conseguenza del nuovo stile di vita degli italiani, che tra selfie, pervasività dei social e uso costante dei mezzi di video […]

Leggi tutto
Benessere Marche News Salute

Pesaro, Coronavirus e buone prassi nella gestione dell’epatite C

Condividi

Condividi“Dobbiamo assolutamente approfittare di questa collaborazione tra i centri per le dipendenze patologiche, gli infettivologi e gli epatologi per prendere in carico e trattare i pazienti con epatite C, usufruendo anche dei fondi messi a disposizione dallo Stato con la riallocazione delle risorse per i farmaci antivirali”. A dirlo il professor Francesco Barchiesi, direttore della […]

Leggi tutto