Coronavirus, può infettare anche andando in bagno

Condividi

Il Coronavirus può diffondersi anche nell’aria se non si abbassa il coperchio del water prima di far scorrere l’acqua.

Sapevamo che il coronavirus si diffonde tramite le minuscole goccioline di umidità che trasportano le particelle virali e vengono espulse quando il malato tossisce, starnutisce o semplicemente parla.

Secondo uno studio condotto su 73 pazienti ospedalizzati in Cina, il coronavirus è rilevabile anche nelle feci umane.

Infatti, 39 pazienti, esaminati nella ricerca cinese, pubblicata sulla rivista Gastroenterology, erano risultati positivi nelle feci, mentre gli escrementi di 17 pazienti erano rimasti positivi per il coronavirus anche dopo che i tamponi della gola o del naso erano risultati negativi.

Anche la rivista The Lancet, dice che le acque reflue umane possono contenere il nuovo Coronavirus. Dal 17 febbraio 2020 in poi, sono stati prelevati campioni dalle acque reflue umane nell’aeroporto di Amsterdam Schiphol per le analisi dei virus. I campioni sono risultati positivi per l’RNA virale del Coronavirus.

Dunque bisogna stare attenti, nei bagni pubblici e privati. Quando si tira la catenella gli agenti patogeni si diffondono e si depositano sulle superfici vicine, come le pareti, gli asciugamani e gli spazzolini da denti.

È noto che il virus sopravvive in diversi materiali per diverse ore e persino giorni, in alcuni casi.

Sebbene sia altamente improbabile che qualcuno prenda il coronavirus direttamente dalle feci di qualcun altro, gli scienziati hanno affermato che è meglio prendere precauzioni per evitare l’infezione da coronavirus tramite le particelle che vengono rilasciate sciacquando la tazza del bagno.

Meglio, perciò, chiudere il coperchio prima di tirare la catenella, così l’80% delle particelle che fuoriescono nell’aria dalla materia fecale rimangono nella toilette e non si diffondono.

Un water può rilasciare fino a 80.000 goccioline contaminate e lasciarle sospese in aria per ore, scaricando col coperchio del water alzato.

Naturalmente è raccomandato pulire regolarmente il bagno con candeggina diluita e ventilare bene la stanza.

Cultura e Società Macerata Marche News

L’affascinante immaginario di Dante Ferretti in mostra a Macerata

Condividi

CondividiL’affascinante immaginario dello scenografo e costumista Dante Ferretti è protagonista assoluto della mostra “Dante Ferretti, effimero per errore”, allestita a Palazzo Ricci di Macerata dal 25 luglio al 19 settembre 2021. L’esposizione, a cura di Pierfrancesco Giannangeli e Benito Leonori con l’assistenza di Bianca Piacentini, è promossa dalla Fondazione Cassa di risparmio della provincia di […]

Leggi tutto
Cultura e Società Macerata Marche News

Myllennium Award: premiato studente marchigiano

Condividi

CondividiUna bella sorpresa al Myllennium Award, primo premio generazionale in Italia che vanta la Medaglia di Bronzo del Senato. Il giovane loretano Daniele Tarabelli, studente dell’Università di Macerata Unimc, è stato eletto tra i migliori millennials del nostro paese. Mercoledì 14 luglio, presso l’Accademia di Francia Villa Medici a Roma, il diciannovenne loretano è stato […]

Leggi tutto
Cultura e Società Viaggi

Oasi di pace e relax: la Spiaggia delle Due Sorelle nelle Marche

Condividi

CondividiPer i viaggiatori meno organizzati luglio è un campanello d’allarme: le vacanze scalpitano e aspettano di essere prenotate! La stagione estiva è ormai sbocciata e l’ansia da buon ritiro lontani dal caos bussa alla porta. Le statistiche infatti parlano chiaro, l’84% degli italiani, per il 2021, hanno scelto il bel paese per concedersi qualche momento […]

Leggi tutto