Sorridi è gratis, a Milano la forza del sorriso è in mostra

Condividi

A Milano è iniziato ufficialmente il countdown all’evento “Sorridi, è gratis!” organizzato dalla Fondazione Opera Don Bosco Onlus di Milano e rientrante nella tanto attesa Civil Week – La Società in movimento: prima settimana italiana dedicata alla cittadinanza attiva che, per la sua prima edizione, si terrà a Milano dal 5 all’8 marzo.

Fondazione Opera Don Bosco Onlus è tra i protagonisti della kermesse milanese con un evento nato allo scopo di far riflettere sulla forza del sorriso: un gesto semplice e personale, capace di colmare gli occhi e i cuori di chi lo riceve.

L’appuntamento sarà duplice: giovedì 5 marzo, dalle ore 10:30 alle ore 16:00, un TUK TUK personalizzato girerà per alcune strade di Milano catturando, grazie alla presenza di Enrico Mascheroni – fotoreporter professionista, i volti dei milanesi che decideranno di regalare il loro sorriso migliore. Il percorso giungerà poi in via Melchiorre Gioia 60 dove, all’interno dell’Ex libreria Don Bosco alle ore 18:30, si terrà il vernissage della mostra che rimarrà allestita dal 6 all’8 marzo dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

 

La mostra si configura come una selezione di “icone del sorriso”: immagini scattate dal fotografo Enrico Mascheroni durante l’esperienza con la Fondazione Opera Don Bosco onlus in Etiopia, Eritrea e Filippine.

Sorrisi a volte malinconici, altre volte schietti e divertiti, di bambini, ragazzi e adulti incontrati nelle strade o nelle missioni salesiane che la Fondazione Opera Don Bosco onlus sostiene. La mostra non si limiterà ad essere una collezione di bellissime foto: con l’ausilio di una lente di ingrandimento si potrà entrare in contatto con i soggetti protagonisti delle immagini, con la loro storia e le loro vite grazie ai loro racconti, rivelati con timidezza all’interno di aneddoti capaci di far sorridere, riflettere ed emozionare il visitatore. Durante la mostra verranno esposte anche le foto dei milanesi che avranno regalato il loro sorriso in occasione della giornata in TUK TUK di giovedì 5 marzo.

 

La mostra sarà visitabile con accesso libero e gratuito  e la possibilità di acquistare, con una donazione, il libro ufficiale: un prezioso contenitore di storie e sorrisi.