Cosenza: il Bambin Gesù delle mani del Pintoricchio

Condividi

Dal 6 dicembre 2019 all’11 gennaio del 2020 a Cosenza, Palazzo Arnone, in una sala della Galleria
Nazionale di Cosenza, verrà esposto Il Bambin Gesù delle mani, una straordinaria opera del Pintoricchio
risalente alla fine del 1400.


Pertanto dopo New York, Parigi, Madrid, Tianjin e Nanjin il prezioso capolavoro del Pintoricchio sarà
possibile ammirarlo nella città di Cosenza.
Il periodo espositivo sarà arricchito da visite guidate che illustreranno l’affresco.
Parteciperanno al vernissage, previsto per venerdì 6 dicembre 2019, alle ore 11.00, Antonella Cucciniello,
direttore del Polo museale della Calabria; Andrea Margaritelli, presidente Fondazione Guglielmo
Giordano; Giuseppe Noia, presidente Fondazione Il Cuore in una Goccia; Gerardo Mario Oliverio,
presidente della Regione Calabria; Francesco Antonio Iacucci, presidente della Provincia di Cosenza;
Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza e Marcello Manna, sindaco di Rende (Cosenza).
La Galleria Nazionale di Cosenza, il cui referente è lo storico dell’arte Faustino Nigrelli, è afferente al Polo
museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello.

——————————————
Il Bambin Gesù delle mani del Pintoricchio
Galleria Nazionale di Cosenza
Cosenza Palazzo Arnone
6 dicembre 2019/11 gennaio 2020
Vernissage
6 dicembre 2019 – Ore 11.00

Polo museale della Calabria

Cultura e Società Marche News

Le Marche tornano a OperaWine

Condividi

CondividiLe Marche tornano a OperaWine, l’evento di Vinitaly che sabato 19 giugno, a Verona, farà da apripista al ritorno di buyer e operatori nel nostro Paese. Infatti, sono cinque le cantine marchigiane selezionate da Wine Spectator, la rivista americana di settore più influente sui mercati internazionali, tra i 186 produttori portabandiera del vino italiano nel […]

Leggi tutto
Cultura e Società Eventi Macerata Marche News

A Colpersito, dove frate Pacifico incontrò San Francesco

Condividi

CondividiNello stesso luogo in cui probabilmente avvenne il primo incontro tra San Francesco e Guglielmo da Lisciano, poi diventato frate Pacifico a seguito di quella che fu una delle tante conversioni animate dal “Poverello di Assisi”, i Teatri di Sanseverino hanno organizzato, insieme alla famiglia francescana e alle Clarisse del monastero di Santa Chiara, la […]

Leggi tutto
Macerata Marche News

Covid: San Severino Marche ha reso omaggio ai volontari

Condividi

CondividiLa Città di San Severino Marche, nel giorno della festa del Santo Patrono, ha voluto rendere omaggio ai tanti volontari che, fin dall’inizio della pandemia, si sono prestati per fornire assistenza e soccorso alla popolazione settempedana colpita dal Covid-19. Il sindaco, Rosa Piermattei, nel corso di una cerimonia tenutasi in piazza Del Popolo prima dell’unica […]

Leggi tutto