Treno Storico per visitare Il Magico Paese di Natale di Govone

C’è un modo davvero unico per partecipare all’evento Il Magico Paese di Natale di Govone. Un viaggio speciale e indimenticabile per tutta la famiglia, a bordo di un Treno Storico che per l’occasione si popola di personaggi a tema natalizio offrendo ai suoi passeggeri un’esperienza assolutamente originale. È lo storico treno con carrozze centoporte originario degli anni ’20 che, grazie all’accordo tra Fondazione Ferrovie dello Stato e Regione Piemonte, ritorna per questa 13^ edizione proponendo due corse straordinarie con partenza da Torino e Milano interamente dedicate alla manifestazione.

Due le date da annotare in calendario: domenica 17 novembre per il viaggio con partenza da Torino (ore 9.50), durante il weekend di apertura de Il Magico Paese di Natale, e domenica 22 dicembre, ultima giornata dell’evento in cui è programmato il viaggio da Milano (ore 8.15). Entrambe le tratte prevedono l’arrivo alla stazione di Motta di Costigliole (CN), dove un bus-navetta accompagnerà i visitatori direttamente a Govone, con un breve trasferimento di 15 minuti, sia in andata che in ritorno. Il Treno Storico de Il Magico Paese di Natale offre l’opportunità di raggiungere in modo alternativo l’affascinante borgo nel cuore del Roero, aggiungendo al fascino di un mezzo storico, il più amato dai bambini, il piacere di un intrattenimento a tema. Le carrozze anni ‘20, infatti, frequentate da elfi e personaggi magici, si animano fra musiche natalizie, racconti a tema Natale e una piccola colazione a base di dolci tipici dell’azienda Amaretti Virginia durante il percorso di andata, mentre un rilassante aperitivo in musica ravviva il ritorno, proponendo la degustazione delle bollicine del Consorzio dell’Asti DOCG e dei prodotti Valgrana; oltre all’acqua Levissima presente durante i viaggi. I biglietti per partecipare al viaggio in Treno Storico sono acquistabili direttamente dal sito web de Il Magico Paese di Natale e includono servizi come le guide storiche a bordo, il trasferimento in bus-navetta per/da Govone, l’ingresso alla Casa di Babbo Natale, un gustoso pranzo alla Locanda de Il Magico Paese di Natale nonché l’animazione dedicata e l’assicurazione. Un programma completo per vivere un’intera giornata che profuma di Natale, alla scoperta del Mercatino più grande d’Italia, con ben 117 espositori provenienti da tutta la penisola, in gara per il titolo di European Best Christmas Markets 2020, ma anche la mostra dedicata al Presepe “Adeste Fideles”, il Festival del Cibo con gli show cooking stellati dal tema “narrazione e degustazione”, gli appuntamenti teatrali e i caratteristici Christmas Carolers.

Con oltre 200.000 visitatori, Il Magico Paese di Natale è un evento natalizio che si distingue anche per le sue dimensioni, coinvolgendo l’intero borgo di Govone. Rappresenta inoltre un’opportunità unica per visitare un luogo identificato da ben due siti decretati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità: il Castello di Govone, l’antica residenza sabauda che per l’occasione ospita la famosa Casa di Babbo Natale, e il paesaggio vitivinicolo Laghe – Roero e Monferrato, un panorama di colline ricoperte da vigneti a perdita occhio, fra piccoli borghi e suggestivi castelli.

Il Mercatino di Natale di Francoforte? Perché no

Il Mercatino di Natale di Francoforte è uno dei più antichi e pittoreschi della Germania e si sviluppa dalla zona dell’Haptwache, prosegue lungo il Römerberg, la parte antica della città, fino ad arrivare alle rive del fiume Meno. È in questo mercatino che si trova il più grande albero di Natale della Germania, collocato proprio di fronte al Römer, l’antico comune della città.

In termini di numero di visitatori e dimensioni, il Mercatino di Natale di Francoforte è uno dei più grandi mercati di Natale di tutta la Germania. Le decorazioni elaborate, la creatività degli stand, gli scorci panoramici sul Römerberg si combinano anche per renderlo uno dei più caldi e ricchi d’atmosfera.

L’aria frizzante dell’inverno si riempie del profumo del vin brulé, delle caldarroste, delle mele al forno e e si mescola alla fragranza degli aghi di pino. Questo periodo è anche il momento ideale per lasciarsi ispirare da idee per regali unici o riscoprire le tradizioni natalizie.

Altro punto focale del Mercatino di Natale di Francoforte è lo stand di legno a forma di casa tradizionale che viene eretto tutti gli anni sulla Paulsplatz e dove i visitatori possono trovare idee regalo realizzate con miele e cera d’api naturale.

Una tradizione moderna più recente è il “Rosa Weihnacht“ (il Natale Rosa) sulla Friedrich-Stoltze-Platz, un’area della città dedicata alla comunità LGBT. Questo mercato con stand costruiti in legno offre ai visitatori un mix di golosità tradizionali e moderne, come zuppe casalinghe e biscotti allo zenzero appena sfornati, ma anche cocktail.

La particolarità del mercatino di Francoforte è di aver conservato il legame con gli artigiani locali. Dato che per anni non sono stati ammessi artigiani provenienti da fuori regione, si è salvaguardato il valore delle lavorazioni locali. Quindi anche oggi gli oggetti che si trovano esposti sulle bancarelle degli stand, sono realizzati localmente e sono i migliori. Ad esempio, si dice che i giocattoli del mercatino di Francoforte siano i più belli, dal cavallo a dondolo ai pupazzi di tela, passando per i carri in legno. Addirittura, una volta, i genitori di Francoforte compravano i giocattoli solo in questo mercatino annuale.

Nei locali e ristoranti situati intorno al mercato è possibile fare una sosta golosa e gustare piatti tradizionali rivisti in chiave moderna. Da non perdere assolutamente l’occasione di sorseggiare una tazza di vino caldo speziato mentre ci si gusta un “Bethmännchen”, famosa delizia di mandorle e marzapane di Francoforte, concludendo la visita con una crociera di Natale sul fiume Meno.

 

Quest’anno l’apertura ufficiale del Mercatino di Natale di Francoforte sarà il 25 novembre alle 5 del pomeriggio e si protrarrà fino al 22 dicembre. Gli orari di apertura sono dal lunedì al sabato dalle 10 alle 21, mentre la domenica dalle 11 alle 21.

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.frankfurt-tourismus.de

 

Abiti per una femminilità sussurrata

Un’estetica colta e sofisticata, una femminilità sussurrata ed aggraziata. CHIARA IS entra in scena in punta di piedi, lo fa sottovoce e con discrezione. Il garbo della collezione CHIARA IS rimanda ai salotti di una volta. Dove il tempo non ha nessuna importanza. Solo attenzione ai pensieri e all’anima delle donne di luce e a quello che desiderano per il loro involucro. Il corpo delle donne di luce diventa così una rappresentazione artistica della produzione sartoriale CHIARA IS che con le sue delicate vesti desidera enfatizzare ed impreziosire le avanguardie volitive delle donne. Donne che illuminano ed emanano solo luce. La luce del loro cuore che sola può rendere giustizia alla bellezza di ciascuna.

Continua la lettura di Abiti per una femminilità sussurrata