Danza e disabilità, alla Special Angels Dance School di Druento

Martedì 17 settembre è la data della realizzazione di un sogno, quello di Virginia e Martina Di Carlo.

Con la loro forza di volontà e determinazione sono riuscite a dare inizio a un progetto incredibile: creare una scuola di danza per tutti, disabili e non, in cui ognuno si senta libero di esprimersi. Infatti, martedì 17 avrà luogo l’inaugurazione della nuova scuola di danza a Druento (TO), la Special Angels Dance School.

La realizzazione di questo sogno, ricordiamo, è resa possibile dal sostegno di ben oltre 200 persone che hanno contribuito alla campagna di raccolta fondi lanciata su Eppela, con il supporto di MSD Crowdcaring.

Un’iniziativa che ha raccolto anche l’interesse di spazi mediatici nazionali come Le Iene su Italia 1, Buone Notizie del Corriere della Sera, Pinocchio su Radio Deejay, Confidenze, Il Giornale OFF, e tanti altri spazi che hanno creduto fortemente in questo sogno, contribuendo così in modo significativo a renderlo realtà!

 

Ora, la scuola apre. E fra gli insegnanti ci saranno le due sorelle, affiancate da altri numerosi professionisti, che coronano così il loro sogno di rendere la danza uno sport più accessibile.

Vi ricordiamo brevemente la loro storia, un racconto di passione e tenacia. Martina avvicina alla danza la sorella Virginia, affetta da tetraparesi spastica e destinata, secondo i medici, a non riuscire a camminare per tutta la vita. Grazie a questa forte passione invece, Virginia impara a camminare e migliora notevolmente la sua salute, superando ogni aspettativa medica.

Il desiderio delle due sorelle è avvicinare alla danza quante più persone possibili, sconfiggere i pregiudizi e aiutare tante persone a rialzarsi, come ha fatto Virginia.

 

Così si esprimono nei confronti dell’imminente apertura: «Siamo emozionate e impaurite allo stesso tempo, ma crediamo che sia una paura positiva perché crediamo in questo progetto. Cercheremo di mettercela tutta e dare il meglio di noi per i nostri allievi, i veri protagonisti di questo progetto. Vorremmo far sapere a tutti che la nostra scuola è composta da angeli speciali, ovvero ognuno di noi. Le emozioni sono tante, stiamo lavorando sodo e ringraziamo di cuore tutti coloro ce ci hanno sostenute e che continueranno a farlo. La scuola è pronta e non ci sembra vero, guardando le scale ci scappa un sorriso perché finalmente, dopo tanto tempo, il nostro sogno si sta realizzando.»

 

Appuntamento dunque alla Special Angels Dance School di Druento, martedì 17 Settembre dalle ore 16:00. In questa occasione sarà possibile conoscere le due ragazze e la struttura della scuola. Inoltre, sarà presente Giovanni Malagò, Presidente del CONI e padrino della scuola. Ci sarà l’opportunità di scoprire la vasta offerta di corsi (dalla salsa all’hip-hop, dal reggaeton alla bachata e molto altro) le cui lezioni inizieranno a pieno ritmo dal giorno successivo. Per ogni corso ci sarà la possibilità di partecipare a una prova gratuita, a cui ci si può prenotare tramite il numero di cellulare sotto indicato.

 

Non ci resta che augurare un grandissimo in bocca al lupo a Virginia e Martina, affinché il loro nobile progetto si realizzi a pieno.

 

Potrebbero interessarti anche...