Liquida a ‘Made in Marche: il bello, i miti, i maestri’

Condividi

Le Marche sono sempre più conosciute nel mondo come una regione che coniuga saper fare artigianale e industriale, innovazione e design, arte e cultura, mettendoli al centro di manifestazioni di respiro internazionale. Un connubio, quello tra ricerca e design, razionalità e creatività, che da sempre ispira TVS nella progettazione e realizzazione dei suoi prodotti di cottura. Ecco perché TVS, azienda con 50anni di esperienza nel settore cookware e leader nel mercato degli strumenti di cottura in alluminio antiaderente, è fiera di essere stata scelta per partecipare a “Made in Marche: il bello, i miti, i maestri” con Liquida, elegante linea già insignita nel 2013 del prestigioso Premio per l’Innovazione ADI Design Index e nel 2014 della altrettanto importante Menzione d’Onore alla XXIII edizione del Compasso d’Oro.

Organizzata dalla municipalità di Ascoli Piceno, in collaborazione con la Scuola di Architettura e Design dell’Università di Camerino (sede di Ascoli Piceno), che nel 2019 festeggia 25 anni di attività, l’ADI MAM (Associazione per il Disegno Industriale Marche, Abruzzo e Molise) e la rete dei Musei Civici, la manifestazione è dedicata al mondo del design. Ad ospitarla, dall’11 giugno al 28 luglio 2019, è la storica Pinacoteca della città: sarà un’occasione unica per ammirare una selezione delle migliori produzioni del design marchigiano contemporaneo, confrontandole con le collezioni di prestigiosi oggetti storici di arte e design custodite nella galleria.

Esempio perfetto della collaborazione tra TVS e i maggiori istituti italiani di design, Liquida è frutto della creatività del designer Angelo di Porto, ai tempi studente dello IED di Milano, e oggi una delle linee iconiche dell’azienda. Come nella migliore tradizione TVS, Liquida è innovativa, funzionale e completa, mixando al meglio stile inconfondibilmente made in Italy e forte contenuto di praticità.

Caratterizzati da un elegante bianco, gli elementi che compongono la gamma Liquida si contraddistinguono per le distintive e accattivanti forme sinuoseche ne fanno veri e propri oggetti di design, tanto da poter essere sfoggiate a tavola come strumento di portata. Senza inficiare le performance in cucina, che sono davvero notevoli: il corpo in fusione di alluminio è infatti ideale per condurre il calore e stabilizzare la temperatura durante la cottura. Il rivestimento in Galatek assicura ottima antiaderenza e resistenza a graffi e abrasioni; la versatilità è massima: padella, casseruola, tegame, wok e bistecchiera sono utilizzabili su gas, piastra elettrica e vetroceramica radiante e addirittura in forno grazie all’elegante manico in acciaio.

Essere presenti a questo evento – afferma Giuseppe Alberto Bertozzini, CEO TVS – è per noi un grande onore. E siamo felici che gli organizzatori abbiano individuato in Liquida il migliore testimonial del nostro saper fare. Questa linea sintetizza infatti in sé creatività e design senza perdere di vista le doti di maneggevolezza, praticità, sicurezza e qualità di cottura: tutti elementi che ci hanno resi famosi nel mondo consentendoci di contribuire a portare in alto anche il prestigio delle Marche”.

Cultura e Società Marche News

Storia della carta, Giornate del FAI a Fabriano

Condividi

CondividiUn’esperienza unica alla scoperta dei tesori custoditi dalla Fondazione Fedrigoni Fabriano, 500 metri lineari di documenti e 10.000 pezzi tra strumenti e macchinari per la fabbricazione della carta: un patrimonio straordinario, testimonianza della cultura cartaria di Fabriano e dei suoi oltre 750 anni di tradizione. Questo attende i fortunati visitatori che sabato 15 e domenica […]

Leggi tutto
Cultura e Società Marche News

ASIA GHERGO: Nuvole è il nuovo singolo della giovane cantautrice marchigiana

Condividi

CondividiEtereo, fatato, magico, doloroso, triste, sognante, sono alcune delle parole chiave che descrivono l’ambiente sonoro di questo nuovo singolo di Asia Ghergo. Un galleggiare nei ricordi, tra leggerezza ed emotività, che sospende il cuore, trasportandolo in una dimensione quasi fatata. Un brano semi acustico con un mood fatto di sensazioni che, a stento, distingue tra […]

Leggi tutto
Cultura e Società Macerata Marche News

San Severino: studenti Ipsia raccontano in un video le scene della Divina Commedia

Condividi

CondividiPresentato in anteprima sul canale YouTube il primo di due video che gli studenti dell’Ipsia, l’Istituto professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “Ercole Rosa” di San Severino Marche, hanno deciso di dedicare alla significativa opera che l’artista settempedano Filippo Bigioli dedicò a Dante Alighieri. Si tratta di 27 quadretti con scene tratte dal poema […]

Leggi tutto